Cavolfiore viola affogato

Cavolfiore viola affogato, ricetta semplice e piena di gusto. E’ un ottimo contorno che non può mancare sulla tavola durante i pranzi e le cene di natale e capodanno.

Cavolfiore viola affogato
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 35/40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:

Ingredienti

  • 1 kg cavolfiore viola
  • 4 Cipolline novelle
  • 4 Filetti di acciughe sott' olio
  • 10 g Olive nere
  • 10 g Pecorino grattugiato
  • 1/2 bicchiere Vino rosso
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • g Pepe

Preparazione

  1. Mondare il cavolfiore ricavando le cime, lavare e lasciare sgocciolare.

  2. Sbucciare le cipolline novelle e tritarle, tagliare a pezzettini le acciughe, denocciolare le olive.

  3. In un tegame mettere uno strato di cavolfiore, cospargere con le cipolline, le acciughe, le olive, una spolverata di pecorino grattugiato, salare e pepare.

  4. Mettere un’ altro strato di cavolfiore, cipolline, acciughe, olive, pecorino grattugiato, sale e pepe.

  5. Irrorare con l’ olio di oliva e il vino rosso. Coprire e cuocere a fiamma moderata per 35/40 minuti.

  6. Di tanto in tanto agitare il tegame in modo da saltare il cavolfiore.

  7. Può essere servito sia caldo che freddo.

Note

Precedente Datteri ripieni di mascarpone al marsala Successivo Buccellato siciliano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.