Ricetta Nuvole dolci di natale

Oggi andiamo a preparare le Nuvole dolci di natale, buonissimi e soffici brioches con semi di anice. La ricetta è molto semplice e risale a tanti anni fa. Il segreto, per fare delle brioches morbide è impastare molto bene, rendendo il tutto molto liscio e omogeneo.
Solitamente noi impastiamo tutto a mano, per sentire la creazione e tutti gli i ingredienti tra le dite, ma voi, potete anche utilizzare la planetaria.
Vi possiamo assicurare, che risultano delle brioches, morbide e profumate, apprezzatissime dai bambini e dalle donne in gravidanza, sia per il loro aspetto, che per il loro profumo delicato!
Questa ricetta la proponiamo, ai nostri amici, spesso nel periodo di novembre e dicembre, magari accompagnando il tutto con un buon (link nostra ricetta) liquore di pistacchio…

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina Manitoba
  • 200 gfarina 00
  • 260 mllatte parzialmente scremato (a temperatura ambiente)
  • 80 gburro (a temperatura ambiente)
  • 100 gzucchero
  • 14 gsale marino iodato
  • 20 glievito di birra fresco
  • 2uova
  • q.b.semi di anice
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • 1 Bacinella
  • 1 Bilancia pesa alimenti
  • 1 Teglia
  • + carta forno

Preparazione

  1. Per iniziare queste squisite Nuvole dolci di natale, prendiamo una bacinella qualsiasi bella capiente, pesiamo e mettiamo all’interno, latte, burro e zucchero.

  2. Mescoliamo con un cucchiaio gli ingredienti.

  3. Coprire e lasciare riposare 5 minuti.

  4. Mettere le uova a temperatura ambiente.

  5. Mettere adesso la farina Manitoba e farina 00. Adesso è arrivato il momento di impastare il tutto con le mani o planetaria. Lavorare il tutto, per 10/15 minuti circa, l’importante è renderlo liscio e omogeneo.

  6. Per finire, mentre si impasta, mettere i semi di anice ed il sale. Poi creare una palla.

  7. Adesso coprite l’impasto e mettete a fare la prima lievitazione, dentro il forno (se estate, potete tenere la luce del forno spenta, se autunno, estate o primavera, accendete la luce del forno, in modo tale, da creare un buon tepore, per la lievitazione), per 2 ore.

  8. Passate le due ore di lievitazione, prendete l’impasto e fate delle palline, di circa 55gr ognuna. Mettetele su una teglia, con carta forno. Coprite e fate la seconda lievitazione, per 3 ore.

  9. Dopo l’ultima lievitazione, preriscaldate il forno a 180° ventilato e infornate per 15 minuti. Mettete sul fondo del forno, una tazzina piana d’acqua, per mantenere l’umidità all’intero del forno.

  10. Sfornate, mettete sopra lo zucchero a velo ed eccole pronte, Le nuvole dolci di natale. Se volete, potete farcirle con delle creme o marmellate, noi le preferiamo con la crema bianca o crema di pistacchio.

  11. Un saluto da Menta e Cannella, speriamo che le soffici nuvole vi piacciono tanto come a noi!!!!

Conservazione

Si possono conservare per 3/4 giorni, tenute dentro un sacchetto di plastica.

Note

Se le Nuvole dolci di natale ti sono piaciute, iscriviti al canale Youtube, così potrai vedere per primo i nuovi video:

https://www.youtube.com/channel/UCOMUqrMnsqa52r6xO9jW_5A?sub_confirmation=1

Canale Instagram: 

https://www.instagram.com/mentaecannella/

Visita le altre mie ricette sul sito internet:

https://blog.giallozafferano.it/mentaecannella/

Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti la mia pagina Facebook:

https://www.facebook.com/mentaecannella/

Oppure seguimi su Twitter:

https://twitter.com/MentaCannella

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.