Liquore Raffaello

Particolare liquore Raffaello, dal gusto goloso al sapor di cocco e cioccolato. Si utilizzano i famosi cioccolattini Raffaello, buonissimi. Da provare. Agitare sempre bene prima di servirlo. Se non desiderate residui, potete filtrarlo con una retina a maglie larghe.
Bere sempre con moderazione, dato un super alcolico, mi raccomando! 😉

liquore raffaello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlLatte intero
  • 150 mlalcol etilico
  • 200 mlpanna liquida (fresca, senza lo stabilizzante carregenina (controllate gli ingredienti))
  • 80 gZucchero
  • 250 gpraline Raffaello

Preparazione

  1. Per iniziare questo liquore Raffaello, mettiamo sul fuoco un pentolino e versare latte e panna liquida, mi raccomando, senza lo stabilizzante carregenina (controllate gli ingredienti). Aggiungere lo zucchero, mescolare e appena inizia quasi a bollire, unire le praline Raffaello(fatte a pezzettini molto piccoli). Mescolate e quando le praline si saranno sciolte completamente, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare completamente. Successivamente, versare l’alcool, mescolare e imbottigliate. Fate riposare 1 giorno e dopo sarà pronto il vostro liquore Raffaello, per essere servito. Si può servire freddo di frigo, oppure a temperatura ambiente.

Conservazione

Si può conservare per 1 anno in frigo.

Note

Se il liquore Raffaello ti è piaciuto, iscriviti al canale Youtube, così potrai vedere per primo i nuovi video:
https://www.youtube.com/channel/UCOMUqrMnsqa52r6xO9jW_5A?sub_confirmation=1

Canale Instagram: 
https://www.instagram.com/mentaecannella/

Visita le altre mie ricette sul sito internet:
https://blog.giallozafferano.it/mentaecannella/

Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti la mia pagina Facebook:
https://www.facebook.com/mentaecannella/

Oppure seguimi su Twitter:
https://twitter.com/MentaCannella

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.