Liquore Mesimarja fatto in casa

Oggi andiamo a preparare insieme questo liquore introvabile in Italia, il liquore Mesimarja.
La ricetta è molto semplice da realizzare, ma trovare le bacche è molto difficile, perché crescono solo nel nord della Finlandia, in prossimità del circolo polare artico.
Questo liquore lo provai tanti anni fa, quando mio nonno, era il 1992 e lo fece, dopo esser tornato dalla Finlandia e in quello stesso anno lo replicò. Fortunatamente, mio nono aveva conservato ancora una piccola bottiglietta di questo dolcissimo liquore, infatti una decina di anni fa lo assaggiai. Adesso, voglio condividere la sua ricetta con tutti voi e spero un giorno, che riusciate a trovare queste dolcissime bacche e di provarlo a fare in casa questo liquore.
Questo liquore di solito viene servito a fine pasto, sia a temperatura ambiente, che su dei bichierini ghiacciati!
Bere comunque sempre con moderazione, dato un super alcolico! 😉

ricetta liquore Mesimarja
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gMesimarja (Rubus arcticus (solo le bacche mature))
  • 400 mlalcol puro
  • 180 gzucchero
  • 50 mlmiele
  • 550 mlacqua

Preparazione

  1. Iniziate con il pulire le Mesimarja e prendete un vaso con chiusura ermetica ed inserite le Mesimarja, con lo zucchero, aggiungete l’alcool e chiudete. Adesso mettete il vaso al buio a macerare 15/20 giorni. Tre volte la settimana agitate.

    Passato questo periodo di riposo, filtrate il liquore attraverso un colino con la rete finissima o una garza, schiacciando le bacche di Mesimarja nel colino per far uscire il succo.

    Se lo desiderate più limpido, filtrate nuovamente.

    Adesso, versate l’alcool, in una bottiglia, aggiungete l’acqua, il miele, agitate e lasciate riposare per 30 giorni, prima di essere servito.

Conservazione

Si può conservare per 2 anni.

Note

Se il liquore alle bacche Mesimarja ti è piaciuto, iscriviti al canale Youtube, così potrai vedere per primo i nuovi video:

https://www.youtube.com/channel/UCOMUqrMnsqa52r6xO9jW_5A?sub_confirmation=1

Canale Instagram: 

https://www.instagram.com/mentaecannella/

Visita le altre mie ricette sul sito internet:

https://blog.giallozafferano.it/mentaecannella/

Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti la mia pagina Facebook:

https://www.facebook.com/mentaecannella/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.