Liquore al dragoncello

Particolare liquore al dragoncello, forte digestivo, ma profumato e armonioso! Questo liquore lo realizzo quasi sempre nel periodo di inizio estate, quando le foglie sono ben verdi, infatti grazie alle sue proprietà, lo consiglio a tutte quelle persone che non hanno mai provato un liquore alle erbe. Il suo aroma viene armonizzato dalla cannella e infatti grazie anche ad essa che questo liquore diventa ancor più buono.
Consumare sempre con moderazione, dato un super alcolico, mi raccomando! 🙂

liquore al dragoncello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 lalcol etilico
  • 35 gDragoncello (fresco)
  • 300 gZucchero
  • 13 gCannella in stecche
  • 1 lAcqua

Preparazione

  1. Fate macerare il dragoncello in un vaso a chiusura ermetica, con l’alcool, cannella, zucchero e filtrate dopo 3 settimane.  
    Lasciate riposare per 3 settimane e di tanto in tanto, mescolare per fare sciogliere lo zucchero. 

    Per finire, imbottigliate, mettendo l’alcol, filtrandolo bene e l’acqua.
    Agitate. Dopo averlo imbottigliato il liquore deve riposare per 2 mesi prima di servirlo.

Conservazione

Si può conservare per 2 anni!

Note

Se il liquore al dragoncello ti è piaciuto, iscriviti al canale Youtube, così potrai vedere per primo i nuovi video:
https://www.youtube.com/channel/UCOMUqrMnsqa52r6xO9jW_5A?sub_confirmation=1

Canale Instagram:
https://www.instagram.com/mentaecannella/

Visita le altre mie ricette sul sito internet:
https://blog.giallozafferano.it/mentaecannella/

Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti la mia pagina Facebook:
https://www.facebook.com/mentaecannella/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.