Le frittelle di zucchine e pistacchi sono un contorno molto sfizioso e di facile e velocissima realizzazione. Sono perfette accompagnate da una spolverata di parmigiano grattuggiato e si devono gustare immediatamente, belle calde.

Frittelle di zucchine e pistacchi

Frittelle di zucchine e pistacchi

Ricetta frittelle di zucchine, frittelle alle zucchine, ricetta finger food

Ingredienti:

– 2 zucchine;

– una decina di pistacchi tostati salati;

– 5 cucchiai di farina;

– un uovo;

– sale e pepe q. b.;

– olio per friggere

Tritare nel mixer le zucchine e i pistacchi, ottenendo un composto omogeneo e ben fine.

In una ciotolina unire il composto di zucchine e pistacchi, l’ uovo, la farina e amalgamare bene. Regolare con sale e pepe secondo il proprio gusto.

In una padella antiaderente scaldare abbondante olio per friggere (io utilizzo quello di arachidi). Quando l’ olio è ben caldo, versare il composto nella padella a cucchiaiate (con un cucchiaio di composto si otterrà una frittella).

Lasciare cuocere bene su un lato e girare poi sull’altro. Le frittelle di zucchine e pistacchi si gonfieranno diventando belle soffici e saranno pronte in pochissimi minuti.

Quando le frittelle sono ben dorate togliere dal fuoco e lasciare asciugare su un foglio di carta assorbente in modo da eliminare l’ olio in eccesso.

Servire le frittelle di zucchine e pistacchi caldissime e cosparse con una manciata di parmigiano grattugiato, che con il calore si scioglierà sulle frittelle rendendole filanti e irresistibili!

Quanto ci avete messo? Sicuramente meno di 5 minuti 😉 Buon appetito!

Questa è una di quelle ricette che ti consente di preparare un bel manicaretto gustoso con pochi ingredienti (magari qualche avanzo) e fare comunque un figurone a tavola!

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “ Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

1 Commento su Frittelle di zucchine e pistacchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.