POMODORI RIPIENI DI RISO con patate

I pomodori ripieni di riso con patate e’ una ricetta senza tempo, gustosissima e semplice da fare.
Sono tipici della cucina romana e vengono serviti come primo piatto caldo o freddo, ma anche come antipasto. La versatilita’ di questa pietanza e’ che si puo’ preparare comodamente anche in anticipo e inoltre e’ ottima da portare sulla spiaggia.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

6 pomodori (maturi, interi e grandi )
150 g riso (25 gr per ogni pomodoro )
3 patate
q.b. sedano, carota, cipolla (oppure il soffritto pronto in barattolo)
1 spicchio aglio
1 mazzetto basilico fresco
q.b. olio di oliva, sale e pepe

Strumenti

Preparazione

Per questa ricetta servono dei pomodori grandi, sodi e regolari. Lavateli bene e con un coltellino affilato tagliate le calotte superiori con il picciolo che mettetele da parte. Sempre con il coltellino affilato incidete l’interno del pomodoro, intorno ai bordi, e poi con un cucchiaino svuotate dalla polpa e mettetela da parte.

Frullate la polpa di pomodoro con mezza costa di sedano, carota, cipolla, aglio, basilico. Se avete il soffritto pronto in barattolo (troverete qui la ricetta) aggiungete alla polpa di pomodoro 3-4 cucchiai abbondanti prima di frullare. Unite al pomodoro frullato il riso, il salate, il pepe, l’olio di oliva e lasciatelo marinare per almeno 1 ora.

Mentre attendete che il riso si insaporisca insieme alla marinatura di pomodoro e gli odori, salate l’interno dei pomodori con un pizzico di sale, capovolgeteli e lasciateli scolare.

Nel frattempo sbucciate le patate, tagliatele a spicchi e tenetele a bagno con acqua fredda dentro ad una ciotola.

Ultimata la marinatura farcite i pomodori con circa 2 cucchiai di ripieno al riso, senza oltrepassare il bordo, fermandovi a pochi millimetri sotto. Chiudete il pomodoro con la calotta che avete messo da parte e disponeteli nella teglia.

Scolate le patate e conditele con olio e sale, poi aggiungetele in teglia disponendole tra un pomodoro e l’altro. Terminate con un filo di olio di oliva sopra i pomodori e le patate.

Preriscaldate il forno a 180 gradi ventilato, oppure 190 statico e cuocete i pomodori ripieni di riso per circa 40/50 minuti. Sfornateli quando le patate saranno dorate e ben cotte.

Serviteli caldi o freddi e buon appetito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melogranierose

Benvenuta/o nella cucina di Melogranierose. In questo blog troverai ricette veloci, semplici e gustose per fare felici tutti a tavola, qualsiasi sia la sua filosofia alimentare. Allacciatevi il grembiule e accendete i fornelli che iniziamo a cucinare !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.