PASTA DI ARANCE e PASTA DI LIMONE

La pasta di arance e pasta di limone sono un’aroma naturale per dolci, un ingrediente base per molte preparazioni. Si realizzano facilmente e si conservano in frigorifero oppure nel freezer, cosi’ all’occorrenza avrete sempre a portata di mano un’aroma naturale all’arancia o al limone.
Potrete aggiungerle a qualsiasi preparazione dolce, come ad esempio nella pasta brioche, nella crema pasticcera, negli impasti delle torte, per fare biscotti, sfogliatelle, panettoni e pandori (se siete bravi a farli). Bastera’ 1 o 2 cucchiaini per profumare gradevolmente i dolci.
Il procedimento e’ lo stesso, sia per fare la pasta di arance che per la pasta al limone, unica raccomandazione e’ scegliete frutta biologica, visto che userete anche la buccia.

DOSI PER UN BARATTOLO DA 250 GR
2 arance intere oppure 3 limoni
Zucchero – la meta’ del peso delle arance o dei limoni
2 cucchiai di miele
PREPARAZIONE
Lavate la frutta, tagliatela a pezzi, eliminate tutti i semi e lasciatela macerare con lo zucchero per una notte in frigorifero, in un contenitore chiuso.
Trascorso il tempo di macerazione trasferite il tutto in un frullatore, aggiungete il miele e frullate finemente.
Versate il composto in un pentolino e fatelo cuocere per 10 minuti, giusto il tempo per farlo rapprendere.
Travasate la pasta di arance o di limone in un barattolino di vetro e conservatela in frigorifero.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniUn barattolo da 250 gr.
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

Preparazione

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melogranierose

Benvenuta/o nella cucina di Melogranierose. In questo blog troverai ricette veloci, semplici e gustose per fare felici tutti a tavola, qualsiasi sia la sua filosofia alimentare. Allacciatevi il grembiule e accendete i fornelli che iniziamo a cucinare !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.