PAN DI LIMONE vegano con glassa

Il pan di limone vegano con glassa, come il pan d’arancia , e’ un dolce facile da fare oltre ad essere completamente vegano, poi con la glassa al limone, sara’ ancora piu’ buono. In questa occasione l’ho preparato a forma di stella per farlo brillare sulla tavola delle feste, ma voi potete farlo tutto l’anno in qualsiasi stampo.
Il pan di limone vegano con glassa, nella sua semplicita’ e’ molto apprezzato a fine pasto e riscuotera’ un grande successo tra i vostri commensali. Procuratevi dei limoni biologici, perche’ utilizzerete anche la buccia e preparatevi a fare la glassa di zucchero al limone per decorarlo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

350 g limoni (interi e biologici)
300 g farina 00
280 g zucchero
100 ml olio di semi di girasole
100 g panna vegetale
40 g amido di mais (maizena)
1 bustina lievito in polvere per dolci
1 cucchiaio pasta di arancia (facoltativa )
vanillina in polvere (1 bustina)
decorazioni a piacere

Per la glassa al limone

300 g zucchero a velo
q.b. succo di limone (1 limone )
colorante alimentare giallo (facoltativo )

Strumenti

Passaggi

Lavate bene i limoni, tagliateli a pezzi con tutta la buccia ed eliminate i semi.
Frullateli fino ad ottenere una pasta fine. Aggiungete lo zucchero, la panna, l’olio di semi, la pasta di arance (facoltativa sostituibile con scorza di arancia grattata) e continuate a frullare la crema di limoni.
In ultimo unite l’acqua e finite di frullare il composto.

Trasferite la crema di limoni in una ciotola e aggiungete un po’ per volta la farina setacciata, l’amido di mais, la vanillina e il lievito in polvere per dolci. Il lievito a contatto con il limone avra’ una reazione spumosa, non preoccupatevi e’ normale.
Miscelate bene l’impasto e poi trasferitelo nello stampo a stella unto e infarinato.
Se non avete lo stampo a forma di stella potete usare qualsiasi altra forma, tortiera tonda oppure da plumcake.

Preriscaldate il forno a 170 gradi se ventilato, oppure a 180 gradi se statico e cuocete il pan di limone per 40 minuti nel piano medio/basso del forno.
Da forno a forno la cottura puo’ variare di qualche minuto quindi vi consiglio, dopo 30 minuti, di fare la prova cottura con uno stecchino di legno infilzato nel dolce. Se lo stecchino esce asciutto il pan di limone e’ cotto, se invece tirandolo fuori e’ ancora umido con residui di impasto vuol dire che deve continuare a cuocere per altri 5/10 minuti.
Terminata la cottura estraetelo dal forno e lasciatelo raffreddare prima di versare sopra la glassa.

Preparate la glassa di zucchero al limone.
Nello zucchero a velo aggiungete 2 cucchiai di succo di limone per volta, miscelando i due ingredienti.
Fermatevi quando il composto sara’ lucido e cremoso, ma non liquido, altrimenti cola e non copre la torta.
Aggiungete alla fine qualche goccia di colorante alimentare giallo, oppure un pizzichino di zafferano, per dare colore alla glassa.
Stendete subito la glassa sulla torta, usando con una spatola liscia. Infine decorate il dolce con la vostra fantasia, stelline, palline argentate, fettine di limone e riponetelo in frigo prima di servirlo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melogranierose

Benvenuta/o nella cucina di Melogranierose. In questo blog troverai ricette veloci, semplici e gustose per fare felici tutti a tavola, qualsiasi sia la sua filosofia alimentare. Allacciatevi il grembiule e accendete i fornelli che iniziamo a cucinare !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.