TORTA SBRICIOLATA al limone

La torta sbriciolata al limone e’ una delle tante versioni che potrete fare con la frolla sbriciolata. Sono una piu’ buona dell’altra. Non fermatevi qui, dopo aver fatto quella al limone provate anche la torta sbriciolata al cocco e poi sbizzarritevi con la fantasia, fatela al pistacchio, con la nutella, con frutta fresca o frutta secca.

Adoro la torta sbriciolata, per tanti motivi, uno di questi e’ per la facilita’ e la velocita’ con il quale si realizza. L’impasto della frolla e’ per l’appunto sbriciolato e all’interno di questa versione c’e’ la crema al limone molto delicata e aromatica. mentre la torta sbriciolata al cocco ha una frolla al cacao e crema al cocco….che ve lo dico a fare….paradisiaca.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla sbriciolata

400 g farina 00
120 g zucchero
120 g burro (morbido)
15 g curcuma in polvere
2 uova
limone (la scorza grattugiata)
1 bustina lievito in polvere per dolci

Per la crema al limone

500 ml latte
100 g zucchero
40 g amido di mais (maizena)
limone (1/2 succo + la scorza grattugiata)

Strumenti

Passaggi

I passaggi per fare la torta sbriciolata sono uguali per tutte le versioni, iniziando dalla preparazione della crema per la farcitura, poi all’impasto della frolla sbriciolata, all’assemblaggio della torta e infine alla cottura.

Per fare la crema mettete in un pentolino il latte con lo zucchero e scioglieteci dentro l’amido di mais. Aggiungete la vanillina in polvere, la scorza grattugiata del limone e il succo del limone.

Mettete il pentolino sul fuoco e mescolando con una frusta cuocete la crema fino a quando si addensa, ci vorranno 4-5 minuti. Spegnete il fuoco e lasciatela raffreddare con una pellicola trasparente sulla superfice della crema.

Torta sbriciolata al limone

Nel frattempo preparare la frolla sbriciolata mettendo in una ciotola la farina setacciata con lo zucchero, il lievito per dolci, la curcuma in polvere e la scorza del limone grattugiata. Aggiungete le uova intere, il burro morbido e impastate con le mani il composto.

Otterrete una consistenza terrosa e sbriciolata, incorporate tutti gli ingredienti ma lavoratela il meno possibile.

Torta sbriciolata alle fragole

Imburrate e infarinate uno stampo tondo da 24 o 26 cm. e stendete meta’ della dose della frolla sul fondo, pianandola e compattandola anche un po’ sul bordo.

Versate la crema fredda nella tortiera e livellatela bene, poi sbriciolateci sopra l’altra meta’ dell’impasto ricoprendo tutta la superficie della crema fino ai bordi.

Torta sbriciolata al cocco

Cuocete la torta sbriciolata nel forno pre riscaldato a 180 gradi statico oppure a 170 gradi ventilato per 35/40 minuti fino a quando sara’ cotta e leggermente dorata.

Lasciatela raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melogranierose

Benvenuta/o nella cucina di Melogranierose. In questo blog troverai ricette veloci, semplici e gustose per fare felici tutti a tavola, qualsiasi sia la sua filosofia alimentare. Allacciatevi il grembiule e accendete i fornelli che iniziamo a cucinare !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.