Crea sito

Sfoglie di pane veloci e croccanti

Oggi prepariamo insieme la Sfoglie di pane, una delle ricette più semplici, buone e veloci, che diventerà la vostra preferita. Croccanti leggere e pronte in poco tempo saranno una valida alternativa quando non abbiamo pane in casa e c’è pochissimo tempo per provvedere. Possono essere accompagnate da formaggi morbidi, salumi, verdure grigliate.. Io le adoro così, semplici e croccantissime. In versione ridotta possono trasformarsi in crackers per antipasti e aperitivi 😉
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Sfoglie di pane
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni7
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gFarina 00 (o semola o semintegrale o mix senza glutine)
  • 200 mlAcqua (bollente)
  • 3 cucchiaiOlio di semi di girasole (o evo se preferite un sapore più deciso)
  • 1 cucchiainoLievito istantaneo per preparazioni salate (o torte salate (facoltativo))
  • 1/2 cucchiainoSale

Preparazione

  1. Sfoglie di pane

    Prepariamo insieme le Sfoglie di pane.

  2. Scaldiamo l’acqua dentro un pentolino o al microonde, deve essere bollente.

    Dentro una ciotola setacciamo la farina e il lievito, aggiungiamo l’olio e il sale, cominciamo a mescolare con una forchetta, aggiungiamo l’acqua poco alla volta continuando a mescolare.

  3. Sfoglie di pane procedimento

    Appena l’impasto comincia a compattarsi, versiamo l’impasto su un ripiano leggermente infarinato. Cominciamo a impastare fino a ottenere un panetto morbido che non si attacca più alle mani.

    Formiamo dei panini da circa 80 gr cadauno, copriamoli con pellicola trasparente e lasciamoli riposare 10 minuti.

    Scaldiamo una padella antiaderente, stendiamo i panetti con un mattarello, arriviamo a uno spessore di circa 1 mm, tranquilli la pasta non si romperà. Cuociamo in padella per circa 6 minuti girando a metà cottura, controlliamo spesso per evitare di bruciarle.

    Gustiamole calde o conserviamole, una volta che saranno fredde, dentro un sacchetto per alimenti e consumarle fuori o a casa, si conservano per circa 4 giorni, se riuscite a non mangiarle prima 😉

    Potrebbe interessarvi anche:

    Piadine all’olio veloce

    Pane di Semola all’Olio morbidissimo

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta. Vi aspetto alla prossima Melizia.

  4. Sfoglie di pane procedimento
4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melizieincucina

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento molte ricette, provate con soddisfazione dai miei fan che adoro, che chiedono consigli e spesso ne danno a me. Penso che l'Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare a un risultato che possa essere d'aiuto per chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita. Tutto questo ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi.. ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.