Crea sito

Scacciata catanese broccoli Ricetta di Famiglia

La ricetta regina delle tavole siciliane in inverno, la Scacciata catanese Broccoli affogati al vino rosso, gustosa e buonissima è uno dei piatti più gettonati nei panifici e rosticcerie, oggi la prepareremo a casa insieme.

Scacciata catanese broccoli
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Preparazione

  1. Scacciata catanese broccoli

    Prepariamo insieme la Scacciata catanese Broccoli affogati al vino rosso.

  2. Impastiamo metà dose della base per la scacciata seguendo tutte le istruzioni indicate QUI . Mentre l’impasto lievita, prepariamo i Broccoli seguendo la ricetta QUI . Dopo aver fatto lievitare l’impasto, sgonfiamolo delicatamente con le mani e dividiamolo in due panetti. Formiamo due dischi spessi circa 7-8 mm, adagiamo il primo su una teglia da forno antiaderente. Aggiungiamo al centro del disco, lasciando i bordi liberi, le fette di formaggio, (di solito si utilizza il formaggio Tuma tipico siciliano, ma potete utilizzare una scamorza o caciotta a pasta morbida come ho fatto io), procediamo alla farcitura aggiungendo per intero la torta di broccoli affogati al vino rosso. Aggiungiamo un pizzico di sale e ricopriamo con altro formaggio.

  3. procedimento

    Stendiamo sopra il secondo disco a ricoprire il ripieno, facciamo aderire bene i bordi e rigiriamoli formando un cordoncino, adesso punzecchiamo con i rebbi di una forchetta la superficie della scacciata catanese broccoli affogati e pratichiamo un foro al centro il famoso ‘camino’ che permetterà alla torta durante la cottura di eliminare l’aria formatasi all’interno evitando spaccature laterali che lascino fuoriuscire il ripieno.

  4. procedimento

    Inforniamo la scacciata a 180° funzione statico, per circa 25-30 minuti, fino a doratura. Una volta cotta, sforniamo, spennelliamo la superficie della scacciata con olio evo e copriamola subito con un canovaccio umido, questo passaggio è un trucco delle massaie siciliane per rendere croccante la parte superiore.

    N.B. La dose negli ingredienti che vi ho indicato dell’impasto base scacciata è utile per realizzare due scacciate ecco perché vi ho consigliato di dimezzarla all’inizio dell’articolo. Se volete impastare per due scacciate potete realizzarne una con i broccoli e utilizzare il resto dell’impasto per una scacciata prosciutto e formaggio o con le verdure che avete in casa.

  5. Potrebbero interessarvi anche:

    Scacciata con i Cavolfiori Affogati.
    Rose di pasta pizza con timilia e maiorca
    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.
    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta. Vi aspetto alla prossima Melizia.

Pubblicato da melizieincucina

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento molte ricette, provate con soddisfazione dai miei fan che adoro, e che chiedono consigli e spesso ne danno a me. Penso che l'Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d'aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo discorso ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.