Crea sito

Parmigiana Siciliana di Melanzane Senza l’utilizzo del Forno

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme La Parmigiana Siciliana di Melanzane a freddo, senza passaggio in forno. Come avevo scritto nella ricetta che trovate QUI della Parmigiana in forno, esistono tantissime versioni per la realizzazione di questo piatto, delizioso e appetitoso. Oggi vi propongo la versione che mangiavo fin da piccola, più che altro in estate, quando mamma non ne voleva sapere di accendere il forno per il caldo, quindi friggeva le melanzane al mattino presto quando ancora il sole non era cocente, la preparava e la lasciava in frigo fino a ora di pranzo o cena. Ricordo che quando la mangiavamo a pranzo e ne rimaneva un po’ la sera facevamo i panini imbottiti e li mangiavamo in balcone.. gustandoci la frescura della sera, tra racconti e risate quasi un pic nic serale..che bei tempi, semplici gesti che creavano ricordi bellissimi. Venite con me e prepareremo un piatto che forse creerà anche i vostri ricordi, sicuramente di un pasto consumato in allegria e in famiglia o con gli amici, veloce e con pochissimi ingredienti per esser precisi 3 .. mi ringrazierete ne sono sicura.

Parmigiana Siciliana
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Melanzane ovali nere
  • q.b. Olio di semi di arachide (per friggere)
  • 1 spicchio Aglio
  • 300 g Salsa pomodoro ciliegino
  • q.b. Ricotta salata (o pecorino o parmigiano)
  • q.b. Basilico
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Parmigiana Siciliana

    Per preparare la Parmigiana siciliana, cominciamo lavando e pelando le melanzane, tagliamole a fette dal lato corto creando delle fette tonde spesse circa 1 cm. disponiamole dentro una ciotola con acqua e sale e lasciamole in acqua per circa 20 minuti, scaricheranno l’acqua di vegetazione amara rendendo le melanzane più dolci. Quindi scoliamo l’acqua dalla ciotola, passiamo le melanzane velocemente sotto l’acqua corrente, asciughiamole con un canovaccio pulito e friggiamole in olio caldo oppure grigliamole se preferiamo un piatto più leggero.

    Mentre le melanzane si raffreddano su carta assorbente, prepariamo la salsa di pomodoro di ciliegini, in un pentolino mettiamo l’aglio e un filo d’olio, lasciamo imbiondire e versiamo la salsa di pomodoro, aggiustiamo di sale e lasciamo cuocere appena 10 minuti mescolando spesso. Prendiamo le melanzane disponiamole sul piatto di portata formando uno strato alla base, aggiungiamo salsa di pomodoro stendendola con un cucchiaio, il formaggio grattugiato, qualche foglia di basilico e ripetiamo l’operazione fino all’esaurimento degli ingredienti.

    Spolverizziamo con la ricotta salata e riponiamo la parmigiana in frigo fino al momento di servirla.

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia,

    lascio i link social dove potrete seguirmi:

    Pagina facebook Melizie in Cucina

    Canale youtube Melizie

    Melizie in Cucina Pinterest

Note

Pubblicato da melizieincucina

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento molte ricette, provate con soddisfazione dai miei fan che adoro, e che chiedono consigli e spesso ne danno a me. Penso che l'Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d'aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo discorso ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.