Crea sito

Parmigiana di Melanzane Ricetta Semplice

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme La Parmigiana di Melanzane.

Si tratta di un piatto che fin da piccola mi è sempre piaciuto, la mia mamma riesce a farlo in mille modi che spero di farvi conoscere.. a freddo, al forno, in padella, con prosciutto, con uovo sodo o sbattuto, insomma davvero in mille modi modi. Oggi vi farò assaggiare la mia parmigiana preferita, semplicissima e strabuona, provatela anche voi, tre ingredienti e un gusto che non vi dico..

Parmigiana di Melanzane
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 3 Melanzane (grandi)
  • 500 g Salsa di pomodoro
  • 200 g Provola morbida
  • 80 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b. Basilico fresco
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Olio per friggere
  • 2 spicchi Aglio

Preparazione

  1. Parmigiana di Melanzane

    La ricetta per la Parmigiana di Melanzane è molto semplice, l’unica parte un po’ elaborata è la frittura delle melanzane, ma se vogliamo possiamo grigliarle al forno, spennellate d’olio evo con forno funzione grill, io le preferisco fritte, la vera parmigiana è fatta così.

    Prendiamo le melanzane tagliamole a fette di circa mezzo centimetro. Mettiamole una sull’altra dentro una ciotola, mettiamo del sale grosso tra una fetta e l’altra. Aggiungiamo dell’acqua fredda e lasciamole riposare per circa 1 ora.
    Prendiamo le fette e laviamole velocemente sotto l’acqua corrente, asciughiamo tamponandole con uno strofinaccio pulito e friggiamo in olio caldo o cuociamo in forno.
    Nel frattempo cuociamo la salsa di pomodoro con un filo d’olio evo e due spicchi d’aglio dentro un tegame profondo per 8 minuti circa.
    Prendiamo una pirofila da forno, spalmiamo uno strato si salsa sul fondo, disponiamo le melanzane una accanto all’altra, poi aggiungiamo uno strato di provola a fette, altra salsa e una manciata di parmigiano grattugiato.
    Continuiamo ripetendo la sequenza degli ingredienti, formando degli strati, finendo con abbondante parmigiano grattugiato.
    Inforniamo a 220° forno statico per circa 15 minuti, gli ultimi 5 minuti  accendiamo la funzione grill ventilato, per dorare la parte superiore e rendere la parmigiana croccante.

    Potrebbero interessarti anche:

    Potrebbero interessarvi anche:

    Pasta al forno Furba con Melanzane e Zucchine

    Polpette di Carne alle Melanzane

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia,

    lascio i link social dove potrete seguirmi:

    Pagina facebook Melizie in Cucina

    Canale youtube Melizie

    Melizie in Cucina Pinterest

Note

Vi lascio un consiglio, se volete potete conservare la Parmigiana di Melanzane direttamente in contenitori monouso in alluminio adatti per il freezer. Cucinatela, copritela bene con pellicola o stagnola e congelatela, quando ne avrete voglia potrete scongelarla in frigo anche la sera prima.
Infornatela in forno caldo, sarà come appena preparata, io la conservo in freezer per circa un mese.

Pubblicato da melizieincucina

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento molte ricette, provate con soddisfazione dai miei fan che adoro, e che chiedono consigli e spesso ne danno a me. Penso che l'Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d'aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo discorso ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.