Crea sito

Impasto Pan di Zucca soffice e gustoso

Capita spesso di voler sperimentare con ingredienti inconsueti, oggi prepariamo insieme una ricetta speciale, Impasto Pan di Zucca per realizzare tante prelibatezze ‘panose’ da portare in tavola. Soffice e profumato, questo impasto renderà i prodotti da forno buonissimi oltre che ricchi di gusto, prepariamolo insieme!

Impasto Pan di Zucca
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni800 grammi circa di impasto
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gFarina di semola rimacinata di grano duro (+circa 100 grammi sulla tavola)
  • 300 gZucca gialla cruda
  • 1Uovo
  • 15 gSale
  • 8 gLievito di birra fresco (o 1 bustina di lievito di birra in granuli)
  • 220 mlcirca di Acqua di cottura della zucca
  • 1 cucchiainoMiele

Preparazione

  1. Impasto Pan di Zucca

    Prepariamo insieme l’Impasto Pan di Zucca.

    Iniziamo a mondare e lessare la zucca in acqua bollente, appena diventa tenera scoliamola con un setaccio avendo cura di non buttare l’acqua utilizzata per la cottura.

  2. Zucca cotta

    Teniamo la zucca dentro il setaccio eliminando l’acqua in eccesso. Riduciamo infine la zucca a purea con un mixer.

  3. Lievitazione pan di zucca

    Sciogliamo il lievito dentro una tazza con l’acqua ormai intiepidita e prelevata dalla pentola dove abbiamo cotto la zucca (con questo procedimento non solo ricicleremo l’acqua di cottura, ma avremo una base ricca di liquidi benefici che ha perso la zucca in 😉 cottura). Aggiungiamo il miele e uniamo il liquido alla farina e all’uovo leggermente sbattuto. Appena la farina avrà assorbito gli ingredienti aggiungiamo la purea di zucca e il sale, impastiamo fino ad assorbimento di questi ultimi ingredienti e riponiamo l’impasto a lievitare dentro una ciotola capiente ricoperta di pellicola trasparente o un canovaccio pulito. L’impasto dovrà raddoppiare per circa un’ora.

  4. Lievitazione pan di zucca

    Prendiamo l’impasto versiamolo sul ripiano e sgonfiamolo leggermente con le mani, aggiungiamo della farina se dovesse risultare appiccicoso, impastiamo con l’impastatrice o a mano per circa 20 minuti, poi formiamo una palla e rimettiamolo dentro la ciotola coperta a lievitare per altre due ore circa, dovrà raddoppiare di volume nuovamente.

  5. Trascorso questo tempo, versiamo l’impasto sul ripiano ben infarinato e impastiamo per un paio di minuti, formiamo il prodotto che abbiamo deciso di preparare, panini, focaccine, treccine, sfilatini, calzoni, farciamo con i condimenti se previsti dalla ricetta, lasciamo lievitare 20 minuti in forno spento con lucina accesa e procediamo alla cottura orientativa di 180° per i minuti necessari a cuocere fino a doratura.

    Potrebbero interessarti anche:
    Funghi Ripieni Semplici senza carne
    Rustici Pasta Sfoglia Spinaci Bietole e Ricotta
    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.
    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta. Vi aspetto alla prossima Melizia.

Link social dove seguirmi:

Pagina facebook Melizie in Cucina
Canale youtube Melizie
Melizie in Cucina Pinterest
Twitter Melizie in Cucina

Pubblicato da melizieincucina

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento molte ricette, provate con soddisfazione dai miei fan che adoro, e che chiedono consigli e spesso ne danno a me. Penso che l'Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d'aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo discorso ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.