Crea sito

Girelle di Sfoglia con risotto avanzato

Oggi prepariamo un piatto di recupero, le Girelle di Sfoglia con risotto avanzato. Come sapete, odio buttare via il cibo e penso dovrebbe essere un pensiero comune per evitare inutili sprechi in cucina come in altre situazioni, quindi ho sperimentato un modo semplice e gustoso per recuperare il risotto avanzato e la sfoglia in scadenza (di solito abbandonata in frigo), creando un piatto che vi tornerà utile nel tempo tutte le volte che avanza un piatto di risotto del giorno prima e la cosa bella è che in base al risotto, la ricetta base è sempre uguale ma sempre con gusti diversi, andiamo a preparare 😉
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Girelle di Sfoglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia (io rotonda)
  • Risotto avanzato (circa 230 grammi)
  • 150 gFormaggio tipo provola (io provola affumicata)
  • 100 gProsciutto cotto
  • 1Uovo
  • q.b.Semi di sesamo (o papavero o formaggio grattugiato)

Preparazione

  1. Girelle di Sfoglia con risotto

    Prepariamo le Girelle di Sfoglia con risotto avanzato.

  2. Per questa ricetta ho utilizzato del risotto misto a cereali alla zucca, quindi per contrastare il sapore della zucca ho utilizzato della provola affumicata, voi potete utilizzare qualsiasi tipo di risotto e scegliere il formaggio in base al sapore predominante, es: risotto allo zafferano con provola dolce e così via..

  3. Prendiamo la sfoglia rotonda o rettangolare, srotoliamola, stendiamo sopra il risotto avanzato dal giorno prima, lasciando circa 2-3 cm lungo i bordi. aggiungiamo le fette di prosciutto, il formaggio tagliato a fette sottili e richiudiamo a rotolo aiutandoci con la carta forno della sfoglia. Compattiamo bene il rotolo facendo delle leggere pressioni con le mani in modo che il ripieno si distribuisca per bene, avvolgiamolo nella carta forno e lasciamolo riposate 15 minuti in frigorifero.

  4. Accendiamo il forno alla temperatura indicata nella confezione della sfoglia, io 220°.

    Preleviamo il rotolo dal frigo, tagliamo a fette larghe circa 3 cm e disponiamole ben distanti su una teglia rivestita di carta forno. Dentro una ciotolina sbattiamo leggermente l’uovo, spennelliamo ogni girella e cospargiamo con semi di sesamo. Inforniamo per circa 20 minuti fino a doratura. Serviamo calde o anche fredde saranno buonissime.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Pizzette Morbide Rosticceria Siciliana

    Pizzette di Melanzane Tonno e Pomodoro

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta. Vi aspetto alla prossima Melizia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melizieincucina

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento molte ricette, provate con soddisfazione dai miei fan che adoro, e che chiedono consigli e spesso ne danno a me. Penso che l'Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d'aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo discorso ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.