Crea sito

Frittata di Spinaci al Forno Facile e Appetitosa

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme la Frittata di Spinaci al forno in versione monoporzione. Come dei deliziosi sformati in miniatura, queste frittate sono ottime da servire con un’insalata e dei piccoli ciuffi di formaggio sembreranno dei pasticcini.. semplici, sfiziose e soprattutto pronte in poco tempo andranno a ruba.. un solo consiglio, preparatele il giorno prima, saranno ancora più buone.

Frittata di Spinaci
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 Frittatine
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 7 Cubi di Spinaci (Surgelati)
  • 1 bicchiere Acqua
  • 1 cucchiaio Farina 00 (Facoltativa)
  • 40 g Formaggio grattugiato
  • 3 Uova (medie)
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Formaggio spalmabile (+ pomodorini per decorare il piatto)

Preparazione

  1. Frittata di Spinaci

    Per preparare la Frittata di Spinaci al Forno, cominciamo cuocendo gli spinaci. Prendiamo i cubetti di spinaci, versiamoli dentro una padella, aggiungiamo un bicchiere d’acqua e mettiamo il coperchio, cuociamo fiamma dolce fino a quando i cubetti si saranno disfatti a quel punto togliamo il coperchio, mescoliamo gli spinaci e aggiungiamo un pizzico di sale. Alziamo la fiamma e lasciamo che l’acqua sul fondo della padella evapori del tutto, ci vorranno due minuti circa. Appena gli spinaci saranno ben asciutti, aggiungiamo l’aglio intero e un giro d’olio evo. Saltiamo in padella due minuti, eliminiamo lo spicchio d’aglio e lasciamo raffreddare del tutto.

    Per ottenere delle monoporzioni ho utilizzato uno stampo multiplo per tortine o crostate, voi potete utilizzare un semplice stampo per muffin con pirottini di carta forno.

    Prendiamo gli spinaci, scoliamo eventuale liquido di cottura passandoli dentro un setaccino a maglie fitte, versiamoli dentro una ciotola, uniamo le uova, il formaggio grattugiato, la farina, sale. Mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo, con un cucchiaio versiamolo dentro gli stampi e livelliamo con il dorso del cucchiaio, inforniamo in forno caldo a 180° per circa 10-15 minuti, controlliamo sempre durante la cottura, ogni forno è diverso dall’altro.

    Appena cotte, spegniamo il forno e lasciamo lo sportello socchiuso, le frittatine dovranno rimanere in forno per altri 5 minuti. Successivamente sforniamo e sformiamole dai pirottini delicatamente, lasciamo raffreddare completamente e decoriamo ogni frittata con un ciuffo di formaggio spalmabile e un pomodorino prima di servirle.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Rustici Pasta Sfoglia Spinaci Bietole e Ricotta

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia,

    lascio i link social dove potrete seguirmi:

    Pagina facebook Melizie in Cucina

    Canale youtube Melizie

    Melizie in Cucina Pinterest

Note

Se non vi va di accendere il forno, potrete realizzare delle buonissime frittatine anche in padella o sulla piastra, utilizzando le stesse dosi che trovate in ricetta.

Pubblicato da melizieincucina

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento molte ricette, provate con soddisfazione dai miei fan che adoro, e che chiedono consigli e spesso ne danno a me. Penso che l'Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d'aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo discorso ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.