Crea sito

Focaccia Soffice con Farina di Semola

La Focaccia Soffice con farina di semola di grano duro è un prodotto da forno semplice e appetitoso. Nell’impasto ho aggiunto anche le patate lesse così da renderla ancora più alta e morbida. La caratteristica di questa ricetta è che possiamo guarnirla con quello che ci piace, verdure grigliate, pomodorini olive e cipolla come ho fatto io, oppure tagliarla e farcirla con salumi e formaggio filante.

Focaccia Soffice
  • Preparazione: 2 ore e 30 minuti circa Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8-10
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 140 g Patate lesse sbucciate (circa 2-3 patate)
  • 530 g Farina di grano duro (rimacinata)
  • 7 g Lievito di birra secco (o 5 gr. fresco)
  • 350 ml Acqua tiepida
  • 50 ml Olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiaini Miele
  • 10 g Sale
  • q.b. Olive nere
  • q.b. Cipollotto fresco
  • q.b. Pomodorini (piccadilly)
  • q.b. Origano secco

Preparazione

  1. Focaccia Soffice

    Prepariamo la Focaccia Soffice con olive, pomodori e cipolla. Cominciamo a scaldare l’acqua al microonde o in un pentolino, non deve bollire. Aggiungiamo all’acqua, il miele, e il lievito mescolando con una forchetta fino a farla schiumare, lasciamo riposare per circa cinque dieci minuti. Dentro la ciotola dell’impastatrice, versiamo metà dell’acqua, l’olio, la farina e le patate lesse ridotte a purea. Azioniamo la macchina e lasciamo impastare aggiungendo poco per volta il resto dell’acqua.

    Se notiamo che l’impasto è secco aggiungiamo poca acqua alla volta fino a ottenere un panetto morbido ma tenace, potrebbe dipendere dalla qualità della farina utilizzata.

    Infine, appena l’impasto sarà ben incordato, dunque si staccherà facilmente dal gancio dell’impastatrice, aggiungiamo il sale e lasciamo impastare per altri dieci minuti. Lasciamo lievitare dentro una ciotola capiente per circa un’ora e trenta minuti, l’impasto deve raddoppiare. Trascorso il tempo di lievitazione, ungiamo una teglia da forno con olio evo e versiamo dentro l’impasto, ungiamoci le mani e cominciamo a stenderlo facendo una leggera pressione con le dita ma senza affondare sgonfiandolo completamente. Ricopriamo tutta la superficie della teglia e copriamo con pellicola trasparente, riponendo in luogo asciutto e privo di correnti d’aria, il forno spento con lucina accesa andrà bene. Lasciamo lievitare altri trenta minuti. Estraiamo la teglia o le teglie se abbiamo diviso l’impasto, accendiamo il forno a 180° funzione statico, togliamo la pellicola trasparente e aggiungiamo sulla focaccia i pomodorini tagliati a fette, olive e cipolla, un filo d’olio evo e inforniamo per circa 20-25 minuti fino a doratura.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Pizzette Morbide Rosticceria Siciliana

    Calzoni di sfoglia con spinaci e provola

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia,

    lascio i link social dove potrete seguirmi:

    Pagina facebook Melizie in Cucina

    Canale youtube Melizie

Note

Pubblicato da melizieincucina

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento molte ricette, provate con soddisfazione dai miei fan che adoro, e che chiedono consigli e spesso ne danno a me. Penso che l'Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d'aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo discorso ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.