Crea sito

Focaccia Morbida con Patate Lesse nell’Impasto

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme la Focaccia Morbida con le patate lesse nell’impasto. Grazie alle patate, infatti, questa focaccia è alta e soffice, pronta ad essere farcita con salumi o frittate. Inoltre è semplice da preparare e facile da trasportare per una gita fuori porta o un pic nic all’aperto. Tagliata a quadrati piccoli è un’idea da presentare anche per buffet salati.

  • Preparazione: 15 minuti+2 ore di lievitazione Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 15-20 porzioni piccole
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 140 g Patate lesse senza buccia (circa 2 patate medie)
  • 430 g Farina 00
  • 100 g Farina di semola (grano duro)
  • 12,5 g Lievito di birra fresco
  • 350 ml Acqua tiepida
  • 50 g Olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino Miele
  • 10 g Sale
  • 1/2 bicchiere Acqua temperatura ambiente
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Olive nere
  • q.b. Origano

Preparazione

  1. Focaccia Morbida

    Per preparare la Focaccia Morbida, cominciamo lessando le patate, sbucciamole schiacciamo a purea e lasciamo raffreddare.

    Pesiamo l’acqua, scaldiamola leggermente, mettiamone un po’ dentro una tazza e aggiungiamo il miele e il lievito di birra, con una forchetta sciogliamo bene gli ingredienti e teniamo da parte. Mettiamo la farina in una ciotola grande, al centro aggiungiamo: l’olio e l’acqua e le patate a purea, cominciamo ad impastare, aggiungiamo la tazza d’acqua con il lievito, impastiamo energicamente, appena l’impasto avrà assorbito tutti gli ingredienti aggiungiamo il sale, impastiamo ancora. Otterremo un panetto liscio e morbido, spostiamolo dentro la ciotola, copriamo con pellicola trasparente e lasciamo lievitare circa 1 ora e mezza.

    Passato il tempo della prima lievitazione, prendiamo l’impasto, sgonfiamolo delicatamente con le mani e formiamo le pieghe.

    Questo passaggio servirà a immettere aria dentro l’impasto rendendolo ben alveolato dopo la cottura. Prendiamo i lembi estremi del panetto con la punta delle dita e tiriamoli verso il centro del panetto, rivoltiamo l’impasto e mettiamo la ciotola capovolta sopra il panetto a coprire, sul ripiano, lasciamo lievitare altri 30 minuti. Accendiamo il forno e portiamolo a temperatura di 230° funzione statico. Riprendiamo l’impasto, spostiamolo su una teglia da forno ben oleata e allarghiamolo con la punta delle dita delicatamente, aggiungiamo le olive denocciolate e spennelliamo emulsionando l’acqua con olio e sale. Spargiamo dell’origano secco e inforniamo, abbassando la temperatura a 200° funzione ventilato. Cuociamo la focaccia morbida per circa 20-25 minuti.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Pizzette Morbide Rosticceria Siciliana

    Pizza veloce pasta matta al formaggio

    Scacciata Cotto e Provola

    Tortini di sfoglia con ripieno di Cavolfiori

    Rustici di Sfoglia per Buffet

    Calzoni di sfoglia con spinaci e provola

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia,

    lascio i link social dove potrete seguirmi:

    Pagina facebook Melizie in Cucina

    Canale youtube Melizie

    Melizie in Cucina Pinterest

Note

Se volete rendere la Focaccia Morbida ancora più appetitosa, potete aggiungere sopra della cipolla ad anelli e dei pomodorini tagliati a metà.

Pubblicato da melizieincucina

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento molte ricette, provate con soddisfazione dai miei fan che adoro, e che chiedono consigli e spesso ne danno a me. Penso che l'Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d'aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo discorso ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.