Crea sito

Crostata alla Nutella con Farina di Riso

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme la Crostata alla Nutella con Farina di Riso. Una crostata leggera e croccante, con un ripieno goloso di Nutella. Ottima per chi soffre di intolleranze al glutine, buonissima per chi è goloso è basta! Poche mosse per creare una vera Melizia da portare in tavola a colazione o per una super merenda, vedrete che piacerà a tutti, grandi e piccini.. andiamo a prepararla.

Crostata alla Nutella con Farina di Riso
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30-38 minuti
  • Porzioni:
    4-6
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 250 g Farina di riso
  • 130 g Zucchero semolato (o zucchero di canna)
  • 130 g Burro freddo (o 87 grammi olio di semi)
  • 1 Uovo
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Buccia grattugiata agrumi (non trattati)

Per il ripieno

  • 250 g Nutella (o crema spalmabile alle nocciole senza glutine)
  • 400 g Nutella (se utilizzate lo stampo 24-26 cm)

Preparazione

  1. Crostata alla Nutella con Farina di Riso

    Per preparare la Crostata alla Nutella con Farina di Riso, iniziamo a impastare la Frolla, trovate tutti i passaggi nella mia Pasta Frolla con Farina di Riso senza Glutine.

    Dopo aver ottenuto un panetto liscio e omogeneo e aver atteso i tempi di riposo dell’impasto, stendiamo la Frolla fra due fogli di carta forno, utilizziamo uno stampo a cerchio apribile diametro 18-20, con il cerchio dello stampo formiamo un solco sulla frolla poggiandolo delicatamente su di essa. Con un coltellino ritagliamo il cerchio di frolla, con lo stesso sistema tagliamo un cerchio di carta forno, poggiamolo sul fondo dello stampo e adagiamo sopra la frolla che dovrà essere spessa circa 6-7 mm.

    Continuiamo a stendere la frolla rimasta, tagliando delle strisce di pasta dello spessore dell’altezza dello stampo. Ricopriamo i bordi facendo aderire le strisce di pasta al fondo dello stampo, formando un guscio. Bucherelliamo il fondo del guscio con i rebbi di una forchetta. Posizioniamo della carta forno con dei legumi secchi sul fondo del guscio. Inforniamo a 170°, funzione statico per circa 5-8 minuti, (dipende dal vostro forno, il guscio deve passare da lucido a opaco).

    Trascorso questo tempo, togliamo la carta forno con i legumi secchi e inforniamo per altri 5 minuti. Nel frattempo intagliamo nella frolla rimasta dei fiorellini o cuoricini con un piccolo stampo, togliamo il guscio di frolla dal forno e versiamo dentro la Nutella, adagiamo sopra i fiorellini di frolla e inforniamo alzando la temperatura a 180°, per altri 15 minuti circa, fino a doratura. Gli ultimi 5-8 minuti di cottura, vi consiglio di poggiare sulla crostata un foglio di carta stagnola, questo eviterà che la Nutella si secchi, lasciandola morbida e cremosa al taglio.

    Vi ricordo che la dose per questa ricetta è adatta ad uno stampo 24-26 cm, ovviamente aumentando la dose di Nutella per il ripieno. Io preferisco sfruttarla per due ricette, visto che siamo in due, il resto della frolla la utilizzo per fare dei biscottini. Voi decidete cosa farne in base alle vostre esigenze. Se volete la frolla può essere congelata in freezer, opportunamente sigillata, per circa 2 settimane. Al momento dell’utilizzo, basta lasciarla scongelare a temperatura ambiente e lavorarla come appena preparata.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Crostata di Frutta Facile e Freschissima

    Crema Pasticcera leggera e Delicata

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia,

    lascio i link social dove potrete seguirmi:

    Pagina facebook Melizie in Cucina

    Canale youtube Melizie

    Melizie in Cucina Pinterest

Note

Se volete rendere la Crostata alla Nutella con Farina di Riso ancora più golosa, mescolate delle gocce di cioccolato fondente alla Nutella prima di versarla dentro il guscio di frolla, vedrete sarà una vera Melizia.

Pubblicato da melizieincucina

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento molte ricette, provate con soddisfazione dai miei fan che adoro, e che chiedono consigli e spesso ne danno a me. Penso che l'Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d'aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo discorso ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.