Crea sito

Crema all’arancia senza uova e latte

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme la Crema all’arancia senza uova, una crema velocissima da preparare adatta a qualsiasi dolce, dalle crostate di frutta ai biscotti farciti e perché no anche per un dolce al cucchiaio. Pochi minuti per prepararla e senza ingredienti particolari sono sicura che vi piacerà moltissimo.
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Crema all'arancia senza uova
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 mlSucco arancia
  • 220 gZucchero semolato
  • 100 gAmido di mais (maizena)
  • 1 cucchiainosucco limone

Preparazione

  1. Crema all'arancia senza uova

    Prepariamo insieme la Crema all’arancia senza uova.

  2. Spremiamo le arance (circa 5 grandi) filtriamo il succo con un setaccio, aggiungiamo il succo di limone. Versiamo il succo ottenuto dentro un pentolino insieme allo zucchero, e scaldiamolo qualche minuto a fiamma moderata fino a quando lo zucchero si sarà completamente sciolto.

  3. Dentro una ciotola mettiamo l’amido e versiamoci sopra il succo d’arancia a filo, sciogliamo piano piano con una spatola evitando di formare dei grumi, appena il liquido sarà liscio e omogeneo versiamolo nuovamente dentro il pentolino. Cuociamo a fiamma bassa, mescolando di continuo per qualche minuto fino a quando la crema si rapprenderà.

    Versiamo la crema dentro una ciotola e copriamola con pellicola alimentare a contatto con la crema per evitare che indurisca in superficie, lasciamola raffreddare completamente, pronta per essere utilizzata per i vostri dolci più buoni di sempre. Crostate di frutta, biscotti, torte e ciambelle, scegli tu come utilizzarla.

    N.B. per la consistenza della crema consiglio di utilizzare la crema per farcire dolci a freddo. Se voleste utilizzarla per dolci che vanno in forno lasciate che la consistenza della crema durante la sua cottura rimanga più liquida, poi lasciatela raffreddare e farcite i vostri dolci prima di infornare.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Glassa all’Acqua per Torte e Biscotti

    Pasta Choux per Bignè Impasto base

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melizieincucina

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento molte ricette, provate con soddisfazione dai miei fan che adoro, che chiedono consigli e spesso ne danno a me. Penso che l'Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare a un risultato che possa essere d'aiuto per chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita. Tutto questo ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi.. ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.