Crea sito

Ciambelle dolci al Latte semplici e morbide

Le Ciambelle dolci al Latte sono la colazione perfetta per chi ama un dolce risveglio morbido e semplice. Questa base oltre che per fare delle deliziose ciambelle è ottima per realizzare un pan bauletto ideale per marmellate e creme spalmabili, basta semplicemente formare dei panetti e lasciarli lievitare dentro uno stampo da plumcake.

Ciambelle dolci al Latte
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8-10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 00
  • 1Uovo medio (Leggermente sbattuto)
  • 250 mlLatte parzialmente scremato
  • 50 gOlio di semi (oppure burro o strutto)
  • 60 gZucchero semolato
  • 8 gLievito di birra fresco (o 4 gr. lievito di birra secco)
  • 10 gSale
  • q.b.Buccia grattugiata di agrumi bio
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Ciambelle dolci al Latte

    Prepariamo le Ciambelle dolci al Latte.

    Cominciamo a scaldare leggermente il latte, versiamone una parte dentro una tazza e sciogliamoci dentro il lievito e due cucchiaini di zucchero prelevato dal totale.

  2. Nella ciotola dell’impastatrice versiamo la farina, il resto del latte, l’olio, lo zucchero. Cominciamo a impastare versando la tazza di latte con il lievito poco alla volta, appena il liquido si sarà assorbito, uniamo l’uovo lasciamo assorbire completamente e infine mettiamo il sale.

  3. Lasciamo impastare per circa 20-25 minuti a velocità media. Ci accorgeremo che l’impasto è pronto quando si staccherà completamente dal gancio dell’impastatrice, quindi togliamo la ciotola e copriamola con pellicola trasparente, trasferiamola in forno spento con lucina accesa e aspettiamo che l’impasto raddoppi, ci vorrà circa un’ora e trenta minuti.

  4. Ciambelle al latte

    Trascorso il tempo di lievitazione, sgonfiamo l’impasto delicatamente con le mani e formiamo dei panetti da circa 80 grammi, stendiamo ogni panetto con un mattarello e ricaviamone un triangolo, arrotoliamolo su se stesso partendo dalla base e richiudiamolo a ciambella unendo le punte esterne.

  5. Trasferiamo le ciambelle su una teglia rivestita da carta forno, ben distanti tra loro, ricopriamole con pellicola trasparente e riponiamole in forno spento con lucina accesa per trenta minuti circa, fino al raddoppio.

  6. Ciambelle

    Togliamo la teglia dal forno, accendiamo il forno a 180°.

    Eliminata la pellicola, spennelliamo le ciambelle con latte appena tiepido, inforniamo la teglia posizionandola nella parte centrale del forno per circa 15-20 minuti.

  7. Sforniamo, lasciamo raffreddare le Ciambelle dolci al Latte e cospargiamo con zucchero a velo.

    Potrebbero interessarti anche:
    Crema Pasticcera senza Uova
    Crema Namelaka al Cioccolato Bianco
    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.
    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia.

Link social dove potrete seguirmi:

Pagina facebook Melizie in Cucina
Canale youtube Melizie
Melizie in Cucina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melizieincucina

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento molte ricette, provate con soddisfazione dai miei fan che adoro, e che chiedono consigli e spesso ne danno a me. Penso che l'Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d'aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo discorso ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.