Panini al Latte – Ricetta Senza Glutine e Senza Lattosio

Credo di parlare a nome di ogni celiac* a cui è stata riscontrata la celiachia in età adulta quando dico che il vero trauma è stato abbandonare il pane, caldissimo e soffice. Ho impiegato un pò di tempo prima di trovare quello che soddisfasse al meglio il mio gusto e che mi ricordasse quanto più possibile il pane “tradizionale”. Con questa ricetta devo ammettere di aver trovato il perfetto mix tra gusto e bisogno.

  • DifficoltàFacile
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g Mix per lievitati senza glutine
5 g lievito di birra fresco (o 2 gr di lievito di birra secco )
50 ml latte senza lattosio
200 ml acqua tiepida
1 cucchiaino miele di acacia
1 cucchiaio olio di semi di girasole
1 cucchiaino sale fino

Strumenti

Passaggi

Far sciogliere il lievito in un pò di acqua tiepida e miele.
In una ciotola mettere il mix di farine e cominciare a lavorare versando il latte a filo.

Unire il lievito, l’olio, la restante parte di acqua e infine il sale. Iniziare ad amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Trasferire l’impasto su un piano da lavoro leggermente unto e iniziare a suddividere l’impasto, io ho ricavato 10 pezzi circa.

Lavorare ogni singolo pezzo di impasto dandogli la forma di una pallina. Disporre tutti i pezzi su una teglia ricoperta da carta forno e lasciare lievitare in forno preriscaldato a 30° avendo cura di coprirlo con pellicola o un’altra teglia (evitando però che venga a contatto con la superficie dei panini). Dopo circa un’ora e mezza si potrà procedere con la cottura.

Cuocere per circa 15 minuti a 180° in forno statico dopo aver vaporizzato pochissima acqua sulla superficie di ogni panino.

I panini saranno pronti da gustare!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Mele&Cannella

Sono Laura, ho 34 anni e una smisurata passione per la cucina. Amo la fotografia, i libri ed i viaggi. Ho scoperto la mia intolleranza al lattosio quando avevo circa 29 anni e da allora non ho mai smesso di sperimentare. Da qualche mese ho eliminato anche il glutine dalla mia alimentazione ed ora la mia cucina è in continua evoluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.