Gnocchi di Patate – Ricetta Senza Glutine e Senza Lattosio

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Da fare con classico sugo o alla sorrentina, delicati e cremosi e delicati con stracchino o ai quattro formaggi. Gli gnocchi sono la base perfetta per mille condimenti. Non resta altro che provare!

500 g patate (a pasta gialla o rossa )
120 g farina senza glutine
q.b. sale

Strumenti

Passaggi

Cominciate lessando le patate in abbondante acqua fredda, avendo cura di coprirle completamente. Far bollire per circa 30-40 minuti dall’inizio del bollore, a seconda della loro grandezza. Fate la prova forchetta per testarne la cottura. Schiacciate le patate mentre sono ancora calde e mettetele in una ciotola. Unite la farina precedentemente setacciata. Non sarà necessario sbucciarle perché la buccia rimarrà all’interno dello schiacciapatate. Iniziate a mescolare a procedere con l’aggiunta del sale.

Continuate ad impastare con le mani per ottenere un composto morbido ma compatto.

Tagliate una porzione di impasto per volta e stendetela con la punta delle dita per formare dei filoncini di circa 3 cm. Tagliate i filoncini a tocchettie passate ogni pezzetto di impasto su un rigagnocchi o sui rebbi di una forchetta, premendo leggermente con il pollice per dargli la forma incavata. Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata e scolateli non appena verranno a galla.

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Mele&Cannella

Sono Laura, ho 34 anni e una smisurata passione per la cucina. Amo la fotografia, i libri ed i viaggi. Ho scoperto la mia intolleranza al lattosio quando avevo circa 29 anni e da allora non ho mai smesso di sperimentare. Da qualche mese ho eliminato anche il glutine dalla mia alimentazione ed ora la mia cucina è in continua evoluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.