Crea sito

Zeppole nutella e mascarpone ricetta golosissima

zeppole nutella

Non so voi ma io adoro le zeppole, un dolce famosissimo preparato soprattutto per festeggiare San Giuseppe il 19 di Marzo, festa del papà. Fritte o al forno? Onestamente le preferisco al forno, non mi stancherei mai di mangiarle e oltre alla versione classica ho deciso di provare a realizzarne una diversa, più golosa e irresistibilmente buona! Ho colto l’occasione la scorsa domenica, per festeggiare il compleanno di mia sorella, e ho deciso di preparare queste super Zeppole Nutella e mascarpone, così buone che è impossibile resistere! Vediamo insieme gli ingredienti:

zeppole nutella
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: circa 10-12 zeppole
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per le zeppole

  • 175 g Farina 00
  • 4 Uova (circa 200 grammi)
  • 300 g Acqua
  • 75 g Burro
  • 1 pizzico Sale
  • 10 g Zucchero

Per la crema

  • 250 g Mascarpone
  • 100-150 g Panna fresca liquida
  • 4-5 cucchiai Nutella
  • q.b. Cioccolatini (oppure amarene per decorare)

Occorrente

  • Sac à poche
  • Bocchetta a stella
  • Carta forno

Preparazione

  1. zeppole

    Prendete ora una sac à poche e un beccuccio a stella, versate all’interno un po’ del composto aiutandovi con un cucchiaio. Prendete la carta forno e realizzate delle spirali con la sac à poche.

  2. Se volete delle zeppole di grandi dimensioni realizzate delle spirali abbastanza larghe. Vi consiglio di fare almeno 3 giri di composto per ogni zeppola così vengono più alte. Con queste dosi ho ottenuto 12 zeppole, ovviamente in base alla dimensione della singola zeppola varia il numero finale dei pezzi.

  3. Una volta realizzate queste spirali sulla carta forno potete decidere se cuocere le zeppole di Sant’Antonio in forno o farle fritte. Nel primo caso dovete preriscaldare almeno 20 minuti prima il forno a 210° e farle cuocere per almeno 15 minuti a 210° e poi per almeno altri 10-15 minuti a 190°. Una volta diventate belle dorate sfornate. Se invece le volete friggerle dovrete prima di tutto ritagliare la carta forno in tanti quadrati e su ogni quadrato formare una spirale. Poi riempite una padella di olio per frittura e appena arriva a temperatura friggete immergendo la singola zeppola nell’olio con tutta la carta forno che poi eliminerete con una pinza dopo qualche secondo. Giratele spesso e non fatele colorire troppo, scolate per bene su foglio assorbente.

  4. Un consiglio per la cottura in forno.

    Il forno deve assolutamente essere preriscaldato a 210° gradi modalità statica, non fate l’errore che ho fatto io la prima volta, pensando che 210° gradi fossero troppi, se il forno lo avete impostato ad una temperatura più bassa le zeppole non si gonfiano in cottura e rischiate di ottenere un prodotto che non risulta nemmeno ben cotto.

  5. zeppole nutella

Preparazione zeppole

  1. Prendete una casseruola e versate all’interno l’acqua, aggiungete il burro, il sale e lo zucchero, accendete il fuoco e portate a ebollizione.

  2. Appena comincia a bollire versate all’interno la farina TUTTA INSIEME e mescolate con energia aiutandovi con un mestolo. La fiamma dev’essere moderata e dovete continuare a mescolare per circa 1-2 minuti, fino ad ottenere un composto omogeneo che si stacca dalle pareti della casseruola. Spegnete a questo punto il fuoco, versate tutto il composto in una ciotola e fate intiepidire, ma non raffreddare completamente.

  3. Ora incorporate al composto 1 UOVO ALLA VOLTA. Potete scegliere di fare questa operazione a mano o con una planetaria, anche se è preferibile farlo a mano con l’aiuto di una frusta da cucina o con una forchetta. Importantissimo per la riuscita è aggiungere le uova UNA ALLA VOLTA e mescolare per bene fin quando si è completamente amalgamato al composto.

  4. Questa fase vi sembrerà difficile perchè in realtà le uova non legano facilmente con il composto quindi ci vuole un po’ di pazienza e tanta energia per farlo a mano! Una volta che il primo uovo risulterà ben amalgamato al composto potrete continuare ad aggiungere gli altri, sempre uno alla volta. Alla fine avrete ottenuto un composto omogeneo e abbastanza denso.

Preparazione crema

  1. Ora mettete a scaldare a bagno maria il barattolo di Nutella. Basta metterlo all’interno di una pentolina contenente acqua e farlo scaldare a fuoco basso per qualche minuto fin quando la Nutella diventa bella morbida. Prendete una ciotola, versate all’interno il mascarpone, la Nutella ammorbidita e la panna fresca per dolci fredda di frigo (oppure quella vegetale a lunga conservazione) e frullate con le fruste elettriche giusto qualche minuto fino ad ottenere una crema vellutata.

  2. Tutto è pronto, potete assemblare le vostre zeppole! Tagliatele a metà, mettete la crema nella sac à poche con beccuccio a stella e farcite prima la base di ognuna, sovrapponete con l’altra e decorate anche la superficie con la vostra golosissima crema. Per finire e se volete potete decorare ogni zeppola con le classiche amarene oppure con un bel cioccolatino come ho fatto io 😉

  3. Chi preferisce può scegliere di farcire solo la superficie delle zeppole senza tagliarle a metà. Et voilà, le vostre bellissime e golosissime Zeppole nutella e mascarpone sono pronte per essere gustate!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...