Torta rustica di carciofi con formaggio e prosciutto cotto

Oggi vi voglio deliziare con una gustosissima torta rustica farcita con carciofi formaggio e prosciutto cotto. Un piatto sfizioso, perfetto anche per buffet, aperitivi con amici, antipasti o semplicemente per una cena diversa dal solito che lascerà il segno!! Un impasto lievitato, dalla consistenza morbida e con un delizioso ripieno… da provare!! Vediamo insieme il procedimento:

torta rustica carciofi
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: circa 45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6-8 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per l'impasto

  • 300 g Farina 0
  • 1 Uova
  • 200 g Latte
  • 50-60 g Olio di oliva
  • 25 g Lievito di birra fresco
  • 1 pizzico Sale

Per la farcitura

  • 400 g Carciofi (freschi o surgelati)
  • q.b. Scalogno
  • 200 g Prosciutto cotto
  • 300 g Formaggio (a piacere)
  • 1 Tuorli (per spennellare)
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Su una spianatoia realizzate la classica fontana con la farina, rompete al centro 1 uovo intero, aggiungete olio, sale e il latte dove avrete precedentemente sciolto il lievito di birra. Cominciate con una forchetta ad incorporare piano piano la farina. Quando avrà assorbito tutti gli ingredienti liquidi cominciate a lavorare con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Mettete l’impasto in una ciotola con una spolverata di farina sul fondo, copritela con un canovaccio e lasciate lievitare fino al raddoppio.

  2. Una volta che l’impasto è ben lievitato dividetelo a metà e realizzate due dischi del diametro della tortiera che andrete ad usare. Nel frattempo passate alla preparazione del ripieno. Io per mancanza di tempo ho utilizzato i carciofi surgelati ma se preferite potete usare quelli freschi, in questo caso dovete pulirli e tagliarli a spicchi e metterli in acqua fredda con il succo di 1 limone per non farli scurire.

  3. Prendete una padella, fate dorare un po’ di scalogno tagliato finemente con olio d’oliva. Aggiungete i carciofi, aggiustate di sale e fate cuocere. Nel frattempo tagliate a dadini il formaggio, potete scegliere quello che preferito, Fontina, Provola affumicata, Emmentaler, Galbanino… meglio evitare però la mozzarella perchè potrebbe rilasciare il siero in cottura rischiando di ammorbidire troppo la base.

  4. Ora foderate la teglia con carta forno e sopra stendete il primo disco di impasto, uniformate bene il fondo e i bordi con le dita e poi farcite nel seguente modo: sul fondo i carciofi, sopra il prosciutto cotto a dadini e per finire il formaggio a tocchetti. Aggiungete un filo di olio d’oliva e aggiustate di sale se necessario. Ricoprite il tutto con il secondo disco e spennellate con l’uovo sbattuto.

  5. Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per circa 45 minuti (il tempo di cottura varia a seconda del forno utilizzato, trascorso il tempo fate sempre la prova stecchino prima di sfornare). Una volta che la torta rustica è bella dorata sfornate e lasciate intiepidire prima di servirla. Et voilà, Torta rustica di carciofi è pronta per essere gustata, buon appetito!!

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

  6. Se anche tu ami le torte rustiche allora ti consiglio anche queste ricette:

    Torta rustica stracchino, speck e verdure

    Pizza rustica 5 minuti con datterini sottilette e speck

    Torta salata mortadella, pomodoro e origano

Note

Precedente Trofie capricciose con tonno pomodorini e olive - ricetta light Successivo Trofie ai carciofi con gorgonzola e prosciutto cotto cremosissime

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.