Linguine con pesce in guazzetto – ricetta facile e gustosa

linguine con pesce

Linguine con pesce in guazzetto, così gustose e facili da preparare, una ricetta sana e leggera che possiamo consumare anche come piatto unico, accompagnata da un bel bicchiere di vino bianco!! Vediamo insieme il procedimento:

linguine con pesce

Linguine con pesce in guazzetto – ricetta facile e gustosa

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 2 Triglie
  • 1 Merluzzo
  • 1 Rana pescatrice ( o coda di Rospo)
  • 1 Pesce San Pietro
  • 10 Vongole
  • 2 Cozze
  • 2 Gamberoni
  • 4 Scampi
  • 6 Totani
  • 1 vasetto di passata di pomodoro
  • olio, prezzemolo, aglio, sale q.b.

PREPARAZIONE:

Prima di tutto controllate se ci sono vongole già aperte, in quel caso eliminatele. Sciacquatele sotto l’acqua corrente e mettetele in una ciotola con acqua fredda, aggiungete un cucchiaio di sale e lasciatele riposare per almeno 4 ore. Durante questo arco di tempo dovrete scuotere molto spesso le vongole (basta girarle con le mani) per far uscire la sabbia. Cambiate l’acqua tutte le volte che la sabbia si deposita sul fondo. Trascorso il tempo per spurgare le vongole lavatele ancora per bene sotto l’acqua fredda e mettetele da parte.
Per pulire le cozze mettetele in una ciotola e passatele sotto l’acqua corrente. Con il dorso della lama di un coltello eliminate tutte le incrostazioni presenti sul guscio e staccate la barbetta che fuoriesce. Poi, sotto l’acqua corrente pulite per bene il guscio con una paglietta d’acciaio per eliminare ogni impurità. Dopo averle pulite mettetele da parte.
Ora passate ai pesci più grandi. Puliteli lasciandoli interi. Con un coltello raschiate le scaglie ed eliminate le interiora. Sciacquateli sotto l’acqua corrente e lasciate le teste che daranno al vostro sughetto ancora più sapore 😉 In una padella abbastanza capiente mettete un po’ di olio e 2 spicchi di aglio, fate rosolare e poi aggiungete le seppie precedentemente lavate e tagliate a metà, fate cuocere per circa 2 minuti e poi aggiungete la passata di pomodoro e tutti gli altri tipi di pesce, comprese vongole e cozze, un po’ di prezzemolo e coprite con un coperchio a fiamma bassa e lasciate cuocere. Poi trasferite delicatamente i pesci grandi in un piatto ed eliminate le teste e la lisca al loro interno, così da ottenere un condimento senza spine che andrete a mettere di nuovo nella padella di cottura. Lessate le linguine in abbondante acqua salata, scolate due minuti prima direttamente nel condimento e lasciate insaporire. Servite immediatamente con un po’ di prezzemolo fresco, accompagnati da un buon vino bianco 😉

pesce crudo
pesce per guazzetto
pesce in guazzetto

Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

Se non vuoi perderti nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla newsletter e riceverai gratis tutte le mie ricette nella posta elettronica 🙂 Dimenticavo, diventa fan della mia pagina facebook Mela Cannella e Fantasia per essere sempre aggiornato 😉

 

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito:
#RicetteBloggerRiunite
Grazie al Gruppo @RBR 🙂

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.