Crea sito

Le cucine del Ristorante McDonald’s

cucine Mcdonald's

Come vi ho già raccontato nell’articolo precedente, qualche settimana fa ho avuto il piacere di passare una bellissima giornata presso il ristorante McDonald’s di Assago.

cucine Mcdonald's

Infatti, sono stata invitata insieme ad altri colleghi food blogger di GialloZafferano, a partecipare all’evento di presentazione ufficiale dei nuovi panini realizzati da McDonald’s in collaborazione con GialloZafferano. Durante l’evento abbiamo avuto non solo modo di provare in anteprima assoluta le nuove golosissime McChicken Variation, ma anche la possibilità di visitare le cucine del ristorante di McDonald’s.
Una visita guidata ci ha permesso di fare un vero e proprio tour all’interno del ristorante e capire come nasce il prodotto che scegliamo di consumare. Siamo partiti dai chioschi digitali, pratici schermi touch screen grazie ai quali il cliente può consultare il menù, inviare il proprio ordine in pochi e semplici passaggi e pagare direttamente con carta di credito o bancomat senza alcuna commissione.
Il prodotto viene preparato solo al momento dell’ordine. Altro aspetto da non sottovalutare è che l’ordine può essere anche personalizzato, eliminando eventualmente alcuni ingredienti.
In questo modo è possibile consumare un prodotto in linea con gusti ed esigenze personali. Il chiosco digitale permette di evitare le file, di effettuare l’ordine in maniera semplice e veloce e scegliere di consumare al tavolo, venendo servito direttamente dal personale di sala. Una proposta, questa, sicuramente innovativa e moderna, per regalare al cliente un’esperienza sempre più piacevole.
Grazie all’introduzione del servizio al tavolo i dipendenti sono in costante contatto con i clienti e questo permette una maggiore accoglienza ed un supporto costante per ogni eventuale richiesta.
La raccolta degli ordini viene gestita da un sistema che mette i chioschi direttamente in contatto con la cucina. Una volta effettuato l’ordine viene visualizzato dalla cucina all’istante, grazie alla presenza di appositi schermi. Dopo aver visto il funzionamento dei chioschi siamo entrati nel retro delle cucine.
• Abbiamo visitato gli ambienti in cui avviene lo stoccaggio delle materie prime utilizzate dal ristorante:la cella negativa, in cui la temperatura si aggira tra i -18° e i -23°, usata per conservare tutti i prodotti surgelati;
• la cella positiva, con una temperatura tra 1° e 4°, usata per conservare prodotti da frigo;
• il magazzino in cui sono conservati i packaging, salse e prodotti che non necessitano di essere riposti in locali refrigerati.
Poi abbiamo visto le attrezzature tipiche di queste cucine, le piastre e le friggitrici.
La cottura degli hamburger avviene fra due piastre a temperatura elevata e differenziata per un tempo variabile a seconda della dimensione dell’hamburger. La cottura alla piastra viene fatta senza olio, aggiungendo solo un pizzico di sale e pepe. La carne usata per gli hamburger è 100% bovina e proviene da 15.000 allevamenti italiani.
Come le piastre, anche le friggitrici vengono controllate da computer e pulite più volte nel corso della giornata. Un sistema computerizzato consente di monitorarne la qualità e verificare il grado di usura dell’olio, in modo da sostituirlo tutte le volte che il sistema stesso ne segnali la necessità. Ad ogni cambio viene sostituito il 100% dell’olio, che è completamente vegetale.
Quando i prodotti sono pronti e il vassoio è completo, il personale lo consegna al cliente.
Infine, abbiamo conosciuto lo Staff che lavora ogni giorno con passione, per garantire serietà professionalità e qualità degli ingredienti che ritroviamo nei panini di McDonald’s.
La giornata è volata in fretta ed è stato davvero bello poter vivere un’esperienza così intensa e ricca di positività. Soprattutto perché all’interno del ristorante di McDonald’s ho respirato non solo profumo di buono, ma un’aria di professionalità e amore per il cliente, quello che conta davvero per fare la differenza.
Grazie McDonald’s e grazie GialloZafferano.

E se siete curiosi di conoscere le due nuove ricette create da McDonald’s in collaborazione con GialloZafferano vi aspetto qui: Delicato e Saporito, i nuovi golosissimi panini McChicken Variation

McDonald’s

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...