Lasagna con zucca funghi salsiccia e stracchino

Chi non ama la lasagna?! Io la adoro, in tutte le salse, sopratutto in bianco. Oggi vi propongo una versione davvero sfiziosa, facile e veloce da preparare! Una bella golosissima lasagna con zucca funghi salsiccia e stracchino! Un piatto ricco di gusto, sapori e profumi che vi farà fare un gran bel figurone in tavola!  Vediamo insieme il procedimento:

lasagna con zucca
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    circa 20-30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 250 g Lasagne all’uovo
  • 500 g Zucca gialla
  • 3 Luganega (o salsiccia classica)
  • q.b. Cipolle rosse di Tropea
  • q.b. Rosmarino
  • 300 g Funghi
  • 1 spicchio Aglio
  • 2 Mozzarella
  • 400 g Stracchino
  • q.b. Parmigiano reggiano
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Per la besciamella

  • 500 g Latte
  • 50 g Burro
  • 50 g Farina
  • q.b. Sale
  • q.b. Noce moscata

Preparazione

  1. Preparazione besciamella.

    Fate sciogliere il burro a bagno maria. Una volta sciolto spegnete il fuoco e versate all’interno la farina a pioggia (precedentemente setacciata) mescolando continuamente con una frusta da cucina per evitare grumi. Una volta che la farina avrà raggiunto un colore dorato rimettete sul fuoco il pentolino e versate all’interno, un po’ alla volta, il latte freddo, continuando a girare con un mestolo o frusta da cucina. Fate cuocere il tutto a fiamma bassa fin quando avrete ottenuto una crema vellutata. Appena raggiunge la consistenza desiderata spegnete subito e allontanate dal fuoco. Regolare di sale e pepe o noce moscata.

    N.b.:
    La consistenza della besciamella cambia a seconda della quantità di farina e burro. Questa dose è quella utilizzata da sempre da mia madre che ama preparare una besciamella piuttosto fluida e non “pesante”. Se vi piace invece una consistenza più corposa dovete aumentare la dose del burro e della farina.

  2. Prendete la zucca (io ho scelto quella già tagliata a pezzi per fare prima), tagliatela a dadini piccoli e fatela cuocere in una padella dove avrete prima aver fatto appassire un po’ di cipolla rossa con olio d’oliva. Aggiungete 1 rametto di rosmarino durante la cottura per insaporire la zucca.
    A parte invece pulite i funghi e tagliateli a fettine, fateli cuocere in padella con olio e uno spicchio di aglio (aggiustate di sale).
    Prendete per ultimo le salsicce (potete scegliere sia quelle di suino che carne bianca), tagliatele a rondelle e fatele cuocere in padella con un filo di olio (io elimino il budello perchè non mi piace, scegliete voi in base ai vostri gusti). Una volta che avrete cotto zucca funghi e salsiccia unite tutto insieme, assaggiate per controllare se è necessario aggiustare di sale e mescolate.

  3. Ora prendete le sfoglie già pronte e, anche se sulla confezione vi dice di cuocere tutto insieme non ve lo consiglio! Sarebbero troppo asciutte, quindi meglio lessarle prima per un paio di minuti in acqua bollente e salata, e poi fatele scolare su uno strofinaccio. A parte tagliate la mozzarella a tocchetti oppure la potete sfilacciare con le mani, come piace a me, io ne ho usate 2, se preferite potete usarne 3 😉

  4. ASSEMBLAGGIO LASAGNA:

    Con le dosi descritte vi consiglio di usare pirofile abbastanza piccole, giusto per 4 persone. La mia è di 25×25 cm.

    Prendete una pirofila e foderatela con carta forno, stendete sul fondo un po’ di besciamella e poi sistemate una o due sfoglie a seconda della dimensione della teglia usata. Farcite con un po’ del ripieno ottenuto, aggiungete una o due manciate di mozzarella, un po’ di stracchino qua e là aiutandovi con un cucchiaio, una spolverata di parmigiano grattugiato e coprite con un po’ di besciamella. Stendete un’altra sfoglia e poi di nuovo un po’ di ripieno, mozzarella, stracchino, parmigiano e besciamella. Proseguite così fino a terminare gli ingredienti. Fate cuocere in forno preriscaldato per circa 20-30 minuti a 180°, modalità statica, fin quando le sfoglie cominciano a gonfiarsi. Gli ultimi 5 minuti potete anche mettere modalità ventilata per rendere la superficie più croccante e gustosa. Sfornate e fate leggermente intiepidire e poi gustate questa deliziosa e facilissima Lasagna autunnale! Alla prossima ricetta!

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

  5. Vi piacciono le lasagne? allora vi consiglio anche queste ricette:

    Lasagna bianca con verdure e prosciutto cotto di Praga

    Lasagne abruzzesi con ragù di carne

    Lasagna gamberetti e piselli con mozzarella e besciamella

Primi piatti, Ricette Natale, Ricette salate

Informazioni su Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!), ho 36 anni e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Precedente Biscotti mele e marmellata senza burro con un morbido ripieno Successivo Rotolo Nocciock farcito con crema di nocciole e mascarpone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.