Crea sito

Girelle di crepes al forno con spinaci porcini e besciamella

Oggi prepariamo insieme un primo piatto perfetto per le occasioni speciali, feste, ricorrenze, buffet o semplicemente per il pranzo domenicale da condividere in famiglia! Siete pronti?! Ecco la mie girelle di crepes farcite con spinaci carne macinata porcini formaggio e besciamella… una tentazione a cui è impossibile resistere!! Vediamo insieme il procedimento:

girelle di crepes
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per il ripieno

  • 700 g Macinato magro
  • 250 g Funghi porcini (surgelati)
  • 300 g Spinaci (surgelati)
  • 100 g Speck
  • 2 Carote
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 200 g Asiago
  • q.b. Parmigiano reggiano

Per la besciamella

  • 800 g Latte intero
  • 80 g Farina
  • 80 g Burro
  • q.b. Sale
  • q.b. Noce moscata

Per le crepes

  • 200 g Farina
  • 400 g Latte
  • 2 Uova

Preparazione

  1. Prendete un’altra crepes e fate alla stessa maniera, sistemate le girelle all’interno della pirofila e continuate così fino a terminare gli ingredienti. Una volta che avrete riempito la pirofila prendete un cucchiaio e sistemate su ogni girella la besciamella cercando di farla entrare anche tra una girella e l’altra. Spolverate con parmigiano reggiano e mettete in forno preriscaldato, 180°, modalità statica, fin quando diventano belle dorate.

  2. girelle di crepes

    Una volta cotte sfornate e servite le vostre super gustosissime Girelle di crepes al forno con spinaci e porcini… buone da leccarsi i baffi!!

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

    Cerchi altre ricette per primi piatti irresistibili? Prova a leggere queste:

    Pasta al forno in bianco con funghi salsiccia e besciamella

    Lasagna con zucca funghi salsiccia e stracchino

    Lasagna bianca con verdure e prosciutto cotto di Praga

    Lasagna gamberetti e piselli con mozzarella e besciamella

    Timballo di scrippelle (ricetta tradizionale teramana)

Preparazione crepes

  1. Per prima cosa preparate le crepes seguendo qui la ricetta Crepes ricetta base per preparazioni dolci e salate

    Potete fare anche come me, ho preparato le crepes con calma 1 settimana prima e le ho congelate, poi le ho scongelate e le ho farcite. Con queste dosi otterrete all’incirca 25 crepes (il numero può variare in base alla dimensione della padella utilizzata e allo spessore della stessa crepe, quindi regolatevi in base alle vostre esigenze). Con 25 crepes ho ottenuto una teglia di girelle per 6 persone.

  2. Ora passate al vostro ripieno.

    Prendete una padella abbastanza capiente. Aggiungete l’olio e fatelo scaldare un po’ a fuoco medio-basso. Aggiungete poi tutt’insieme, senza soffriggere separatamente, la carne macinata, i cubetti di spinaci ancora surgelati, i porcini surgelati, le carote tagliate prima a dadini, lo speck a listarelle, un po’ di cipolla tagliata finemente (oppure porro), qualche spezia se vi piace e fate cuocere alzando leggermente la fiamma.

  3. Ho scelto di non fare alcun soffritto per rendere meno pesante il condimento. Se volete ovviamente potete farlo in base alle vostre abitudini. Fate cuocere il vostro ripieno e quasi al termine della cottura aggiustate di sale e pepe.

Preparazione besciamella

  1. Fate sciogliere il burro a bagno maria. Una volta sciolto spegnete il fuoco e versate all’interno la farina a pioggia (precedentemente setacciata) mescolando continuamente con una frusta da cucina per evitare grumi. Una volta che la farina avrà raggiunto un colore dorato rimettete sul fuoco il pentolino e versate all’interno, un po’ alla volta, il latte freddo, continuando a girare con un mestolo o frusta da cucina.

  2. Fate cuocere il tutto a fiamma bassa fin quando avrete ottenuto una crema vellutata. Appena sfiora il bollore spegnere subito e allontanate dal fuoco. Regolate di sale e pepe o noce moscata.

    N.b.:
    La consistenza della besciamella cambia a seconda della quantità di farina e burro. Questa dose è quella utilizzata da sempre da mia madre che ama preparare una besciamella piuttosto fluida e non “pesante”. Se vi piace invece una consistenza più corposa dovete aumentare solo la dose del burro e della farina.

  3. Assemblaggio:

    Prendete una crepes, farcite con un po’ del ripieno, aggiungete un cucchiaio scarso di besciamella (il resto servirà per ricoprire il tutto alla fine), un po’ parmigiano reggiano e richiudete arrotolandola. Tagliatela con un coltello affilato realizzando più girelle e disponetele all’interno di una pirola rivestita con carta forno mettendole l’una accanto all’altra.

  4. girelle di crepes

    Prendete l’Asiago e tagliatelo a tocchetti (se volete potete usare il formaggio che preferite, evitate la mozzarella che durante la cottura rilascia il siero). Farcite ogni girella con due tre pezzetti di formaggio premendo con le dita in modo da farli entrare all’interno.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!), ho 36 anni e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...