Crea sito

Frittata di riciclo con solo albumi cavolfiore e fagiolini

Frittata solo albumi

FRITTATA DI RICICLO, CON SOLO ALBUMI CAVOLFIORE E FAGIOLINI. Oggi prepariamo insieme un piatto tipico della cucina di “riciclo”, ovvero per la serie “non si butta via niente”!! Una gustosissima Frittata di cavolfiore porro e fagiolini, con soli albumi. Avete presente quando le idee scarseggiano ed è quasi ora di cenare?!! Questa frittata nasce così! Apro il frigo e trovo gli albumi che avevo messo da parte il giorno prima dopo aver usato i tuorli per fare la crema pasticcera. Sempre in frigo un po’ di cavolfiore e di fagiolini preparati per contorno. Cosa cucinare con questi 3 ingredienti? Una bella frittata di soli albumi, light e sfiziosa! Vediamo insieme il procedimento:

Frittata di riciclo

Frittata di riciclo con solo albumi cavolfiore e fagiolini

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 4 albumi
  • cavolfiore q.b.
  • fagiolini q.b.
  • 1 cucchiaio di latte
  • porro q.b.
  • olio, sale, pepe q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.

Essendo una ricetta di riciclo potete usare la vostra fantasia e sfruttare quello che avete in frigo per preparare la vostra frittata 🙂 Io ho utilizzato un paio di cucchiai di cavolfiore e un paio di fagiolini (le verdure sono state prima lessate e poi ripassate in padella con un po’ di aglio e olio).

PREPARAZIONE:

Per prima cosa dovete separare gli albumi dai tuorli e metteteli in una ciotola. Con i rossi d’uovo potete preparare tante ricette gustose come ad esempio creme per farcire dolci e torte oppure dessert al cucchiaio, belli da presentare e golosissimi. Alla fine di questo articolo troverete i link per leggere alcune ricette per riciclare i tuorli 🙂
Ora sbattete energicamente i bianchi con una forchetta fin quando saranno spumosi. Aggiustate di sale, pepe, aggiungete un cucchiaio di latte e il parmigiano grattugiato e sbattete ancora. Incorporate il cavolfiore e i fagiolini e mescolate. Prendete una padella antiaderente, aggiungete un po’ di olio e fate appassire il porro tagliato a fettine sottili. Dopo un paio di minuti versate all’interno della pentola il composto ottenuto, con il dorso di un cucchiaio uniformate il tutto e lasciate cuocere. Una volta che la superficie è bella dorata girate dall’altro lato facendo attenzione a non romperla. Quando sarà cotta impiattate e servite ben calda. Et voilà, la vostra frittata di riciclo con cavolfiore porro e fagiolini è pronta per essere gustata 🙂 Alla prossima ricetta!

Ricette per riciclare i tuorli d’uovo:

Crema al caffè

Delizie al bicchiere

Coppa golosa con crema pasticcera e pistacchi

Crema moka

Torta con crema all’arancia

Se non vuoi perderti nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla newsletter e riceverai gratis tutte le mie ricette nella posta elettronica 🙂 Dimenticavo, diventa fan della mia pagina facebook Mela Cannella e Fantasia per essere sempre aggiornato 😉

Molte mie Ricette sono state pubblicate nella FanPage@Rbr

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.