Crea sito

Crostata con Nutella che rimane morbida, impossibile resistere!

Crostata con Nutella

CROSTATA CON NUTELLA CHE RIMANE MORBIDA, IMPOSSIBILE RESISTERE! Si sa che il tempo è tiranno e non basta mai… Vorremmo fare mille cose e alla fine della giornata siamo arrivati solo al punto n. 5 della nostra infinita lista…!!! Questo è uno di quei casi! Invito a cena da amici e qualche ora prima mi ritrovo a pensare ad un dessert veloce dal successo garantito!! Alla fine ho deciso di preparare qualcosa di semplice, che piace proprio a tutti… una deliziosa Crostata con Nutella che rimane morbida… trooooooppo buona!!!! Vediamo insieme il procedimento:

Crostata con Nutella

Crostata con Nutella che rimane morbida, impossibile resistere!

Dopo aver provato la ricetta della frolla di GialloZafferano non l’ho più abbandonata e ve la consiglio perchè assolutamente perfetta sia per crostate che biscotti 🙂

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA:

  • 250 gr di Farina 00
  • 6 gr di Lievito chimico in polvere per dolci
  • 100 gr di Zucchero a velo
  • 1 bustina di Vanillina
  • 1 Uovo intero
  • 125 gr di Burro
  • la scorza grattugiata di 1 limone

PREPARAZIONE:

Mettete in un mixer la farina setacciata, il burro freddo a pezzi e un pizzico di sale, azionate e frullate il tutto per qualche secondo fino ad ottenere un composto granuloso. Versate ora il tutto su una spianatoia, sopra setacciate lo zucchero a velo, la vanillina e mezza bustina di lievito per dolci e mescolate bene, poi formate la classica fontana e al centro rompete l’uovo intero. Cominciate ad amalgamare gli ingredienti con una forchetta e poi impastate con le mani velocemente. Una volta che avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola e lasciatelo riposare in frigo almeno 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo riprendete la vostra frolla, tagliatela a metà e stendetela con il mattarello su un foglio di carta forno, fino ad ottenere un disco non troppo sottile. Se la vostra tortiera è apribile potete evitare di foderarla con carta forno, basterà ungerla con burro e poi spolverare con farina. Prendete il foglio di carta forno dove avete steso la frolla e sistematelo delicatamente all’interno della teglia, con le dita fate aderire tutta la frolla alla base e sui lati e poi, con i rebbi di una forchetta, bucherellate la base. Prendete ora un foglio di carta forno del diametro della tortiera e sistematelo sulla base della crostata, sopra versate i ceci o fagioli secchi per la cottura in bianco. Fate cuocere la base, in forno preriscaldato, a 170 ° per circa 25 minuti (150° per 15 minuti circa se forno ventilato). Togliete poi la base dal forno, eliminate i ceci e fate cuocere alla stessa temperatura per altri 5 minuti. Trascorso il tempo necessario, tirate fuori la base e alzate la temperatura del forno a 180°. Versate la Nutella sulla base e livellate con una spatola. Decorate la crostata con i ritagli di frolla avanzata e infornate di nuovo per 10 minuti (se ventilato per 5 minuti), giusto il tempo di cuocere le decorazioni aggiunte. La cottura in bianco permetterà alla Nutella di rimanere morbida e rendere la vostra crostata una vera delizia!! Buon appetito e alla prossima ricetta!

Foto Gabry © – tutti i diritti riservati
Fonte ricetta: Pasta frolla  GialloZafferano – © tutti i diritti riconosciuti
Per la cottura in bianco ho seguito i preziosi consigli della mitica Sonia Peronaci © tutti i diritti riconosciuti

Se non vuoi perderti nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla newsletter e riceverai gratis tutte le mie ricette nella posta elettronica 🙂 Dimenticavo, diventa fan della mia pagina facebook Mela Cannella e Fantasia per essere sempre aggiornato 😉

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

8 Risposte a “Crostata con Nutella che rimane morbida, impossibile resistere!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.