Crea sito

Crostata con crema pasticcera e mandorle tostate

Crostata con crema

Adoro preparare crostate e questa è davvero golosa! Una delicata crema pasticcera e mandorle a scaglie per farcire una crostata perfetta sia per la nostra colazione che come dessert a fine pasto 🙂 Vediamo insieme il procedimento facile e veloce:

INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA:

  • 150 gr di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia (oppure stecca di cannella)
  • 50 gr di farina
  • 6 rossi d’uovo
  • 500 gr di latte fresco intero

PREPARAZIONE CREMA PASTICCERA:
Mettere a scaldare a fuoco basso 400 gr di latte con il baccello di vaniglia (mettete da parte i rimanenti 100 gr di latte). Montate ora i rossi d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto giallo e spumoso. Unite poi la farina ed il latte messo da parte, a filo. Nel frattempo togliete il baccello di vaniglia (o la stecca di cannella) dal latte ormai caldo e versare a filo tutto il composto montato (il latte nella casseruola non dev’essere bollente ma ben caldo) e mescolate a lungo, con l’aiuto di una frusta da cucina, fin quando otterrete la vostra crema. MI RACCOMANDO: non portare mai a bollore la crema, appena vedete che inizia a bollire togliete immediatamente dal fuoco e fate raffreddare del tutto prima di utilizzarla, coprendola con una pellicola per alimenti per evitare che si formi la pellicina in superficie.

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA: (stampo da 25 cm)

  • 250 gr di Farina 00
  • 6 gr di Lievito chimico in polvere per dolci
  • 100 gr di Zucchero
  • 1 bustina di Vanillina
  • 1 Uovo
  • 125 gr di Burro
  • la scorza grattugiata di 1/2 limone

PREPARAZIONE DELLA FROLLA:

Mettete in un mixer la farina setacciata, il burro freddo a pezzi e un pizzico di sale, azionate e frullate il tutto per qualche secondo fino ad ottenere un composto granuloso. Versate ora il tutto su una spianatoia, sopra setacciate lo zucchero a velo, la vanillina e mezza bustina di lievito per dolci e mescolate bene, poi formate la classica fontana e al centro rompete l’uovo intero. Cominciate ad amalgamare gli ingredienti con una forchetta e poi impastate con le mani velocemente. Una volta che avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola e lasciatelo riposare in frigo almeno 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo riprendete la vostra frolla, tagliatela a metà e stendetela con il mattarello su un foglio di carta forno, fino ad ottenere un disco non troppo sottile. Se la vostra tortiera è apribile potete evitare di foderarla con carta forno, basterà ungerla con burro e poi spolverare con farina. Prendete il foglio di carta forno dove avete steso la frolla e sistematelo delicatamente all’interno della teglia, con le dita fate aderire tutta la frolla alla base e sui lati e poi, con i rebbi di una forchetta, bucherellate la base. Prendete la vostra crema e versatela sulla base livellandola con una spatola. Con la frolla avanzata realizzate delle striscioline e sistematele sulla crema, decorando con le mandorle precedentemente spellate e tostate (circa 20 gr). Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti (il tempo varia a seconda del forno, appena la frolla diventa dorata potete toglierla dal forno). Fate raffreddare completamente e poi spolverate con zucchero a velo vanigliato. Buon appetito 🙂

Foto Gabry © – tutti i diritti riservati

Se non vuoi perderti nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla newsletter e riceverai gratis tutte le mie ricette nella posta elettronica 🙂 Dimenticavo, diventa fan della mia pagina facebook Mela Cannella e Fantasia per essere sempre aggiornato 😉

 

Fonte ricetta Pasta frolla: http://ricette.giallozafferano.it/Biscotti-di-San-Valentino.html
Tutti i diritti riconosciuti

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.