Crea sito

Crostata al cacao con ricotta e confettura di amarene

Crostata al cacao con ricotta e confettura di amarene… così buona che è finita in un attimo!! Delicata e cremosa, perfetta per la colazione e come dessert di fine pasto! Vediamo insieme il procedimento:

crostata ricotta e marmellata

Crostata al cacao con ricotta e confettura di amarene

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

  • 350 gr di ricotta fresca da banco asciutta (io uso quella di mucca)
  • cannella in polvere q.b.
  • 2 cucchiai di gocce di cioccolato
  • 350 gr di confettura di amarene

INGREDIENTI PER LA BASE:

  • 320 gr di farina 00
  • 30 gr di cacao amaro in polvere
  • 120 gr di burro
  • 90 gr di zucchero
  • 2 uova intere
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • cannella in polvere q.b.
  • 1 fialetta di Rhum (opzionale)

PREPARAZIONE BASE:

Ogni volta che preparate un dolce con la ricotta ricordate che dovete scegliere ricotta fresca da banco e che sia asciutta. Dovete comunque farla riposare in un colino per darle modo di perdere il siero. Successivamente se necessario potete anche setacciarla per evitare la formazione di grumi. Io non uso mai la ricotta di pecora per fare i dolci perché preferisco un gusto più delicato.

Le dosi sopra descritte per la pasta frolla vanno bene per stampo da 22 cm fino a 26 cm.

Prendete una ciotola e versate all’interno tutti gli ingredienti secchi, ovvero farina, cacao amaro, lievito per dolci, cannella, vanillina e zucchero e mescolate con un cucchiaio. Unite ora il burro ammorbidito a temperatura ambiente, a pezzetti, e mescolate bene con le mani fino a che il burro assorbe gli ingredienti.

Formate la classica fontana e incorporate le uova intere, amalgamate bene tutti gli ingredienti aiutandovi prima con una forchetta. Quando gli ingredienti secchi avranno assorbito le uova rovesciate tutto il composto su una spianatoia e impastate con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgetelo con la pellicola e lasciatelo riposare in frigo almeno 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo riprendete la vostra frolla, lasciatene una piccola parte per realizzare le strisce per la decorazione e stendete il resto su un foglio di carta forno.

Sistemate poi la frolla in una teglia con tutta la carta forno. Stendete sulla base prima la ricotta amalgamata con due cucchiai di gocce di cioccolato, poi sopra versate tutta la confettura e livellate con un cucchiaio. Decorate con le strisce di frolla e fate cuocere in forno preriscaldato per circa 30-40 minuti a 170°.

Il tempo di cottura varia sempre a seconda del forno usato, mi raccomando usate sempre la modalità statica e non ventilata quando fate i dolci 🙂 Quando la vostra Crostata al cacao con ricotta e confettura di amarene è pronta sfornate e fate raffreddare prima di servire. Et voilà, facilissima da preparare e semplicemente irresistibile! Buon appetito e alla prossima ricetta!

tutorial crostata ricotta e marmellata

Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

Se amate le crostate vi lascio anche queste ricette molto apprezzate da chi mi segue 🙂

Crostata Amamela con mele amaretti e marmellata

Crostata mascarpone e ricotta al Rum con gocce di cioccolato

Crostata con rose di mele alla cannella e crema pasticcera

Crostata bigusto con marmellata e ricotta agli amaretti

Crostata tiramisù

 

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

26 Risposte a “Crostata al cacao con ricotta e confettura di amarene”

  1. qualche tempo fa avevo provato anche io a fare una crostata simile con le ciliegie : è davvero buonissima. Uhmmm le amareme devono renderla ancora più speciale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.