Biscotti pasta di mandorle

biscotti pasta di mandorla

La pasta di mandorle è un famoso preparato che viene usato per realizzare tanti dolci della tradizione siciliana, pugliese, salentina e sarda. Oggi vi propongo dei deliziosi biscotti che si trovano comunemente nelle pasticcerie, facilissimi da preparare e così buoni che è impossibile resistere! Sono a base di farina di mandorle, albumi e zucchero. Niente burro, niente latte quindi perfetti anche per gli intolleranti. In commercio se ne trovano di vari tipi, decorati con frutta candita oppure con le mandorle, o semplici come quelli che ho preparato per voi 🙂 Una volta cotti si possono conservare per diversi giorni, senza perdere consistenza e gusto. Vediamo insieme il procedimento:

INGREDIENTI:
200 gr di farina di mandorle (oppure mandorle pelate)
150 gr di zucchero a velo o zucchero bianco

2 albumi d’uovo
cannella in polvere q.b.
qualche goccia di una fialetta di aromi alla mandorla

PROCEDIMENTO:

Se avete trovato la farina di mandorle già pronta bene altrimenti prendete le mandorle pelate e tritatele finemente nel mixer insieme allo zucchero a velo e alla cannella in polvere, fino ad ottenere una farina. Versate il tutto in una ciotola, aggiungete 2 albumi e qualche goccia di una fialetta di aromi alla mandorla e mescolate per bene gli ingredienti fino a farli amalgamare tra loro. Otterrete un composto granuloso e appiccicoso. Fate riposare in frigo per almeno un’ora per farlo rassodare. Trascorso il tempo di riposo riprendete il composto e con l’aiuto di una sparabiscotti oppure di una sac a poche (o semplicemente con le mani) formate i vostri biscotti delle grandezza che preferite. Disponeteli su una leccarda rivestita con carta forno, lasciando un pò di spazio tra 1 biscotto e l’altro.

tutorial pasta di mandorle

Ora viene la parte più importante: dovete far riposare i vostri biscotti per almeno 10 ore, meglio se tutta la notte, per permettere al composto di asciugarsi per bene.

Appena fatti i biscotti hanno un aspetto lucido e al tatto sono appiccicosi.
biscotti mandorle
Trascorso il tempo necessario i biscotti risultano visivamente asciutti e più compatti, pronti per essere infornati 🙂
biscotti di mandorle

Non vi resta altro che cuocerli in forno preriscaldato a circa 170° per circa 10-15 minuti (il tempo di cottura varia a seconda del forno, appena iniziano a dorarsi toglieteli). Una volta pronti sfornate e lasciate raffreddare completamente. Et voilà, i vostri Biscotti pasta di mandorle sono pronti per essere gustati 🙂 Alla prossima!

Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

Se non vuoi perderti nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla newsletter e riceverai gratis tutte le mie ricette nella posta elettronica 🙂 Dimenticavo, diventa fan della mia pagina facebook Mela Cannella e Fantasia per essere sempre aggiornato 😉

pasta di mandorle

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito:
#RicetteBloggerRiunite
Grazie al Gruppo @RBR 🙂

Precedente Zuccotto savoiardi panna e wafer - ricetta facile e veloce Successivo Torta al caffè senza burro né latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.