Biscotti agli amaretti senza burro, profumati e golosissimi

biscotti agli amaretti

Vi ricordate che poco tempo fa avevo pubblicato la ricetta della pasta frolla agli amaretti? Vi è piaciuta così tanto che ho deciso di farvi vedere come l’ho utilizzata! Ho pensato di preparare dei deliziosi e super profumatissimi biscotti agli amaretti! Sono così golosi che vanno letteralmente a ruba!! Vediamo insieme il procedimento.

biscotti agli amaretti senza burro
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzionicirca 30-40 biscotti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 1uova (medio intero)
  • 100 gzucchero
  • 150 gamaretti
  • 100 golio di semi di mais (oppure 125 grammi di burro)
  • 8 glievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Prendete gli amaretti, metteteli in un sacchetto per alimenti e con il mattarello sbriciolateli per bene, non troppo finemente, non devono diventare una farina.

  2. In una ciotola rompete un uovo medio intero, aggiungete lo zucchero e con frusta da cucina sbattete subito energicamente fino ad ottenere un composto giallo e ben amalgamato.

  3. Aggiungete l’olio di semi e sbattete di nuovo energicamente con la frusta da cucina fino ad amalgamare bene gli ingredienti.

  4. Io utilizzo per le mie preparazioni l’olio di semi di mais perchè non lascia alcun retrogusto dopo la cottura, se volete potete usare anche altri tipi di olio di semi.

  5. Non vi consiglio invece di usare l’olio di oliva perchè potrebbe dare ai vostri biscotti un sapore decisamente troppo forte. Se volete potete sostituire l’olio con il burro, 125 grammi.

  6. In ultimo aggiungete la farina 00, gli amaretti sbriciolati e il lievito per dolci. Amalgamate per bene con le mani e quando gli ingredienti secchi avranno assorbito gli ingredienti liquidi versate il tutto sulla spianatoia e lavorate brevemente con le mani per compattare il composto ed ottenere un panetto omogeneo.

  7. La vostra frolla agli amaretti è pronta per formare i biscotti! Se scegliete di usare l’olio al posto del burro non ha bisogno di riposo ma può essere usata subito per realizzarli.

  8. Fate solo un po’ di attenzione perchè sicuramente una frolla all’olio è più delicata rispetto a quella con il burro.

  9. Se vi accorgete che mentre lavorate la frolla tende un po’ a rompersi non vi preoccupate, potrete lavorarla meglio prelevando delle piccole porzioni di impasto, stenderle col mattarello e formare i vostri biscotti.

  10. Potete scegliere le formine che avete a disposizione per ritagliarli oppure il fondo di una tazzina da caffè. Vi consiglio di non fare i biscotti troppo sottili, saranno sicuramente più buoni.

  11. Man mano che ritagliate i biscotti agli amaretti disponeteli su una leccarda da forno lasciando un po’ di spazio tra n biscotto e l’altro.

  12. Per volesse preparare i biscotti agli amaretti usando il burro ecco il procedimento:

    Sbriciolate gli amaretti e trasferiteli in una ciotola capiente, versate all’interno anche gli altri ingredienti secchi, ovvero farina, lievito per dolci e zucchero.

  13. Mescolate con un mestolo. Unite ora il burro a pezzetti, ammorbidito a temperatura ambiente (toglietelo dal frigo circa un’ora prima, d’estate bastano anche 30 minuti).

  14. Mescolate bene con le mani fino a che il burro assorbe gli ingredienti secchi. Otterrete un composto sbricioloso. Formate ora la classica fontana e al centro rompete 1 uovo medio intero. Amalgamate bene tutti gli ingredienti aiutandovi prima con una forchetta.

    Quando gli ingredienti secchi avranno assorbito l’uovo rovesciate tutto il composto su una spianatoia e lavorate con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo.

  15. Solo se necessario aggiungete altra farina, poca alla volta, per lavorare meglio il composto. a differenza della frolla all’olio quella al burro va in frigo. Avvolgete quindi il panetto con la pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigo circa 30 minuti.

  16. Trascorso il tempo di riposo riprendete la vostra pasta frolla agli amaretti e divertitevi a creare i biscotti agli amaretti.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...