Crea sito

Ravioli di stracciatella su fonduta di parmigiano reggiano e guanciale.

Ravioli di stracciatella su fonduta di parmigiano reggiano e guanciale.

Ieri vi avevo raccontato del mio amore per la pasta ripiena. Mi piace davvero un sacco. Mi piace qualsiasi ripieno e qualsiasi condimento. Ogni festa è per me l’occasione giusta per prepararla e per sperimentare nuovi abbinamenti gastronomici. A San Valentino non poteva non assumere le tinte dell’amore. Ho preparato dei ravioli dal colore tenue e dal ripieno delicato. Il carattere glielo hanno dato il resto degli ingredienti.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti Ravioli di stracciatella

  • 2Uova
  • 100 gRapa rossa precotta
  • 300 gSemola di grano duro rimacinata
  • q.b.Sale
  • 400 gStracciatella

Ingredienti per la fonduta di parmigiano reggiano

  • 200 gParmigiano Reggiano DOP
  • 200 gPanna fresca liquida

Per completare

  • 200 gGuanciale
  • q.b.Olio extravergine di oliva

Preparazione dei ravioli di stracciatella su fonduta di parmigiano reggiano e guanciale

  1. La prima cosa da fare per preparare i ravioli di stracciatella su fonduta di parmigiano e guanciale è preparare l’ impasto all’uovo che utilizzeremo per fare i nostri ravioli. La preparazione non vi risulterà complicata se seguirete attentamente questo procedimento:

    https://blog.giallozafferano.it/mceleste/ravioli-ripieni-di-stracciatella-la-pasta-ripiena-ispirata-a-san-valentino/

  2. Terminata la preparazione dei ravioli di stracciatella potrete dedicarvi alla preparazione della fonduta di parmigiano reggiano. Grattugiate il formaggio e trasferitelo in una casseruola insieme alla panna fresca liquida. Accendete il fornello e fate andare fino a quando il formaggio non si sarà sciolto e amalgamato alla panna fresca. A tal fine mescolate con una frusta.

  3. Nel frattempo soffriggete il guanciale tagliato a listarelle in un ampio tegame antiaderente. Cuocete i ravioli di stracciatella in abbondante acqua salata. Scolateli al dente e trasferiteli nel tegame con il guanciale. Mescolate bene la pasta al guanciale e spegnete il fuoco.

  4. A questo punto i vostri ravioli di stracciatella su fonduta di parmigiano reggiano e guanciale sono pronti per essere gustati.

  5. Testadirapa è anche su Facebook:

    https://www.facebook.com/Testadirapamc/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Testadirapa mceleste

Eccomi qua, a chiacchierare e cucinare, ad assecondare l'istinto di fare ciò che mi piace. Perché nella vita bisogna sempre cavalcare l'onda di ciò che ci da emozione. Senza di essa, meglio cambiare mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.