Crea sito

Pasta alla norma

La pasta alla norma è un primo piatto dalle indiscusse origini siciliane semplice e gustoso. Particolarmente indicato per il periodo estivo sia per la reperibilità e la freschezza degli ingredienti sia per i sapori e i profumi che lo caratterizzano: la melanzana fritta e croccante, la dolcezza estiva dei pomodorini, il profumo intenso del basilico appena raccolto, la sapidità della ricotta salata.
Lo mangi e gusti non solo la pasta con le melanzane ma una stagione intera.

  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta alla norma

  • 500 gmezze maniche rigate
  • 2melanzane
  • 1 kgpomodorini ciliegino
  • 1cipolla
  • qualchefoglia di basilico
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 1/2cacioricotta
  • q.b.pepe nero (facoltativo)
  • q.b.farina 00

Strumenti

  • 1 passaverdura
  • 2 casseruole
  • 1 tegame

Preparazione

  1. Per preparare la pasta alla Norma, prendete i pomodorini ciliegino sciacquateli quindi asciugateli e tagliateli in due. Trasferite i pomodorini in un tegame antiaderente versate un filo d’olio e aggiungete la cipolla tagliata a fette sottili , qualche foglia di basilico e regolate di sale. Coprite con un coperchio e fate andare a fiamma bassa per circa mezz’ora. Trascorso questo tempo, trasferite i pomodorini in un passatutto. Passate i pomodorini fino ad ottenere un sugo bello liscio e ritrasferitelo nel tegame. Se il sughetto appare eccessivamente liquido riaccendete il fuoco e fate andare nuovamente fino a quando non si sarà ristretto.

  2. A questo punto lavate le melanzane. Tagliate le melanzane a fette spesse un cm e tagliatele ancora a cubetti. Passate i cubetti di melanzana nella farina e friggete nell’olio caldo. Condite quindi i cubetti di melanzana fritta con un pizzico di sale.

  3. Cuocete quindi le mezze maniche in abbondante acqua salata. Scolate la pasta al dente e trasferitela nel sugo di pomodoro. Aggiungete quindi un mestolo di acqua di cottura della pasta e fate andare a fiamma vivace fino a quando il sugo non si sarà addensato. Quindi impiattate e completate il piatto aggiungendo i cubetti di melanzana fritta, il cacioricotta a scaglie e qualche foglia di basilico fresco. Se lo gradite aggiungete anche una spolverata di pepe nero macinato al momento.

  4. La vostra pasta alla norma è pronta per essere gustata!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Testadirapa mceleste

Eccomi qua, a chiacchierare e cucinare, ad assecondare l'istinto di fare ciò che mi piace. Perché nella vita bisogna sempre cavalcare l'onda di ciò che ci da emozione. Senza di essa, meglio cambiare mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.