Crea sito

Frittata di asparagi selvatici e pancetta

La frittata di asparagi selvatici e pancetta é un secondo gustoso e sostanzioso, realizzato con asparagi più scuri e sottili rispetto a quelli che troviamo più frequentemente nei supermercati, e dal sapore più deciso. Un piatto veloce che può essere servito anche come antipasto o stuzzichino se tagliata in piccoli triangoli o cubetti.  

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova
  • 1 mazzettoAsparagi selvatici
  • 2 cucchiaiParmigiano reggiano grattugiato
  • 1 pizzicoPepe bianco
  • fogliePrezzemolo
  • 70 gPancetta a cubetti
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Per preparare la frittata di asparagi selvatici e pancetta procedete innanzitutto pulendo gli asparagi. Eliminate la parte più dura e spezzate il resto dell’asparago in più parti. Fatto ciò, sciacquate accuratamente sotto l’ acqua corrente assicurandovi che non rimanga alcun residuo di terra. Lessate gli asparagi in una piccola casseruola dai bordi alti (occorreranno 10 minuti circa) e regolate di sale. Quando gli asparagi risulteranno teneri, potrete prelevarli utilizzando una schiumaiola. Fate raffreddare e successivamente frullatene una parte con il frullatore ad immersione. Nel tegame antiaderente che userete per preparare la frittata di asparagi selvatici e pancetta, versate un giro di olio evo e aggiungete la pancetta a cubetti. Fate rosolare bene. Mettete da parte e lavate il tegame che riutilizzerete per la cottura della frittata. Rompete le uova in una terrina e mescolatele con una forchetta. Aggiungevi un pizzico di sale e di pepe bianco, qualche foglia di prezzemolo tritato, il parmigiano grattugiato, la purea e gli asparagi precedentemente messi da parte,  ed infine la pancetta. Date un ultima mescolata. Versate nel tegame antiaderente un paio di giri di olio extravergine di oliva, fate riscaldare ed aggiungete il composto di uova, asparagi e pancetta. Fate andare qualche minuto e quando la frittata si staccherà facilmente dai bordi,  giratela (senza romperla). Per facilitarvi in questo compito vi consiglio di utilizzare un piatto piano o un coperchio. Ultimate la cottura cuocendo quindi la frittata anche dal lato opposto. Servite la frittata di asparagi selvatici e pancetta ben calda.  

Note

Pubblicato da Testadirapa mceleste

Eccomi qua, a chiacchierare e cucinare, ad assecondare l'istinto di fare ciò che mi piace. Perché nella vita bisogna sempre cavalcare l'onda di ciò che ci da emozione. Senza di essa, meglio cambiare mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.