Scrocchiarelle

Avete voglia di pane ma aprite la dispensa e non ne avete? Tranquilli…ecco una ricetta molto facile da realizzare con soli 4 ingredienti e in pochissimi minuti avrete delle croccantissime sfogliatine da sgranocchiare! Sì perché in questa ricetta non c’è lievito e quindi basta davvero mezz’ora di riposo per ottenere un impasto elastico che si stenderà come un velo! Potete aromatizzare le scrocchiarelle con del rosmarino o della paprika… inoltre potete aggiungere all’impasto un po’ di curcuma o di curry per dare quella spinta in più! Sono ottimi per accompagnare taglieri di salumi ma credetemi che sono strabuoni anche mangiati da soli… unica pecca? Creano dipendenzaaaaaa!!!

Mattarè e voi che gusto preferite???

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura9 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

240 g acqua (a temperatura ambiente )
100 g olio extravergine d’oliva
10 g sale
500 g farina 00

Per condire:

q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. aromi a piacere (rosmarino, paprika, origano ecc…)

Strumenti:

1 Ciotola

Passaggi

Procedimento:

In una boule inserire l’acqua e versarvi l’olio e il sale. Mescolare il tutto con una frusta a mano. Introdurre ora la farina un po’ per volta sempre mescolando. Quando sarà impossibile usare la frusta passare sul piano di lavoro e lavorare con le mani fino a formare una palla. Coprire con la boule e lasciare riposare per 30 minuti.

Accendere il forno a 250° modalità statica.

Scoprire l’impasto e dividere in pezzi. Stendere ogni pezzo prima aiutandovi con le mani e poi col mattarello. La sfoglia de e essere molto sottile. Disporre la sfoglia ottenuta in una teglia con carta forno e spennellare con olio extravergine di oliva per poi cospargere con sale e aromatizzare a piacere con origano, prezzemolo, finocchietti, rosmarino, paprika ecc. Cuocere per 8 minuti. Per un risultato più croccante aggiungere 1 minutino modalità ventilata. Far raffreddare su grata, spezzettare con le mani e gustareeeeeeee.

Si conservano in buste (tipo quelle ikea) per svariati giorni… ma tanto credetemi che non dureranno così tanto!

N.B. volendo si può aromatizzare l’impasto con una punta di cucchiaino di curcuma o curry o altra spezia!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.