Fusilli con crema di peperoni, salsiccia e stracciatella

Claudia:

Oggi vi presento un primo piatto colorato, gustoso e semplice da realizzare che amerete fin dal primo boccone. I peperoni danno vita ad una cremina davvero deliziosa e l’aggiunta di salsiccia e stracciatella rendono questo piatto ancora più wow. È veloce da realizzare, adatto a un pranzo estivo quando si ha voglia di qualcosa di diverso ma che non richiede ore in cucina o per una cena improvvisa con amici. Vi farà fare un figurone… Correte a comprare gli ingredienti che occorrono e mettetevi all’opera. Provatelo e poi mi direte!

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

240 g fusilli (o altro fornato di pasta)
2 peperoni (preferibilmente rossi)
Metà cipolla
2 salsicce
100 g stracciatella
q.b. pepe
30 g parmigiano grattugiato
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva

Strumenti

Procedimento:

In un wok mettere un filo di olio EVO e tagliare finemente mezza cipolla, far rosolare e aggiungere i peperoni tagliati a listarelle. Far cuocere per 5 minuti e poi aggiungere un bicchiere di acqua e proseguire la cottura fino a quando non risultano morbidi, se occorre aggiungere ancora mezzo bicchiere di acqua. Una volta cotti, trasferire i peperoni in un recipiente, aggiungere 2 cucchiai abbondanti di formaggio grattugiato, 1/2 cucchiaino di sale, il pepe e frullare fino ad ottenere una crema. Nel fondo di cottura dei peperoni mettere a rosolare le salsicce, private del budello, sfumare con il vino bianco e mettere da parte.

In una pentola con abbondante acqua salata far cuocere la pasta e quando è al dente trasferirla nel wok con la salsiccia. Aggiungere la crema di peperoni e proseguire la cottura della pasta. Solo alla fine aggiungere la stracciatella e mescolare. Servire

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.