Melanzane sott’olio

Oggi vi presento un metodo semplice e infallibile per preparare delle ottime melanzane sott’olio.
3 gli ingredienti principali per cominciare… melanzane lunghe, sale e aceto.
La quantità di aceto varia a seconda dei gusti… orientativamente in 3 kg di melanzane andrebbe messo 1 litro di aceto per assicurarsi che le melanzane restino bianche bianche… io però ne ho messo molto meno perchè a mio marito troppo aceto non piace…il sapore credetemi che è spettacolare e su una bruschetta è la morte loro come anche in un bel ‘cuzzutiell e pan’!
Provate e mi direte

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

Per un barattolo da 1 kg

2 kg di melanzane (lunghe)
q.b. di sale
400 g di aceto di vino bianco (fino a 600 grammi in base ai gusti)

Per il condimento:

1 peperone rosso
4 spicchi di aglio
q.b. di origano (o prezzemolo )
q.b. di olio extravergine di oliva

Strumenti

un peso per pressare o un piccolo torchio

Passaggi

Procedimento:

Lavare e pulire le melanzane.
Pelarle e nel frattempo metterle in acqua con succo e scorza di limone per evitare di farle annerire.
Scolarle e tagliarle a fiammiferi non troppo piccoli.
Prendere una scodella e mettere uno strato di melanzane cospargendole con abbondante sale e aceto per poi ricoprire con altre melanzane e ancora sale e aceto fino a finire tutte le melanzane.
Rigirare bene tutto.
Coprire con un peso e lasciare macerare per almeno 12 ore (24 ore sarebbe il top) eliminando ogni tanto il liquido in eccesso senza mai perì lasciare scoperte le melanzane che devono rimanere sotto il liquido.
Scolare le melanzane e pressarle per eliminare altro liquido.
Si può usare un torchietto apposito oppure si possono mettere le melanzane in uno strofinaccio bianco, arrotolare e stringere rigirando nei due sensi opposti (un capo verso destra ed uno verso sinistra).
A questo punto separare le melanzane che si saranno leggermente appiccicate tra di loro e preparare i condimenti: aglio a pezzetti peperoncino, origano e listarelle di peperone…
In un barattolo di vetro da 1Kg preparare un fondo con olio, origano, qualche pezzettino di aglio e un pizzico di sale (vi consiglio di assaggiare la melanzana se è saporita non metterne più se è sapida aggiungerne un pizzico ad ogni strato).
Coprire con uno strato di melanzane e spingere leggermente sul fondo. Continuare con uno strato di origano, aglio, peperoncino e qualche listarella di peperone (un pizzico di sale se serve) e ricorprire con altre melanzane.
Procedere a strati fino all’esaurimento delle melanzane.
(N.B. se piacciono più forti si può aggiungere un altro po’ di aceto ad ogni strato)
Quando il barattolo sarà pieno fino a 2 centimetri dal bordo inserire sul lato uno spessore e riempire di olio evo fino a coprire tutte le melanzane.
Lasciare aperto per qualche ora e controllare che l’olio ricopra sempre le melanzane.
Chiudere e conservare in luogo fresco (no frigo) andando a controllare il livello dell’olio ogni due giorni.
Dopo 15 giorni sono pronte per essere assaporate.
Ripeto…l’olio deve ricoprire sempre le melanzane altrimenti si favorirà la formazione di botulino e le melanzane dovranno essere buttate!

Volendo possono essere fatte anche a fette lunghe spesse mezzo centimetro e procedere allo stesso modo

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.