Lo Zafferano: prelibata spezia dalle straordinarie proprietà

Lo Zafferano è una piccola pianta perenne appartenente alla famiglia delle Iridacee. Per realizzare 1 kg di prodotto raccolto manualmente sono necessari 100mila stigmi di zafferano, per questo è la spezia più costosa al mondo.

La pianta viene coltivata in molti paesi ma in Italia è presente una produzione di eccellenza, di elevata qualità; particolarmente pregiato è lo Zafferano dell’Aquila Dop, coltivato sulla piana di Navelli in Abruzzo.

Lo Zafferano è prevalentemente usato come spezia ma in pochi conoscono il suo potenziale come rimedio salutistico infatti è uno degli alimenti più ricchi di carotenoidi e kaempferolo, un polifenolo che possiede proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti, grazie ai quali può aiutare nelle prevenzione e nel trattamento di malattie causate da infiammazione acuta e cronica. Risulta anche utile come afrodisiaco e per aumentare la libido e si è dimostrato efficace nell’alleviare i dolori mestruali; inoltre è valido nel trattamento di malattie delle arterie coronarie, ipertensione, depressione e migliora i livelli di glucosio nel sangue.

Preparare la tisana allo zafferano per combattere infiammazioni e dolori è davvero facile: basta versare dell’acqua bollente in una tazza, aggiungere un pizzico di stimmi di zafferano sbriciolati; lasciare in infusione per circa 10 minuti e completare con un cucchiaino di miele.

Spargi la voce :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.