Zuppa di lenticchie con salsa all’origano

Buongiorno cari amici, come state? Io sono un po’ stanca, in questi giorni non mi sono fermata un attimo!
E purtroppo ho avuto anche poco tempo di stare ai fornelli: ebbene sì, a volte succede anche a me 😀 !
Ormai mi conoscete, e sapete che amo preparare tutto in casa dalla a alla z, ma quando vado di fretta anch’io a volte mi affido ad ingredienti confezionati. Quello su cui però non transigo è la qualità!
Ieri sono andata di fretta al supermercato ed ho visto la nuova Salsa Pronta Origano di Sicilia Barilla: mi ha subito incuriosita ed ho voluto provarla. Sapevo di andare sul sicuro, perché ho assaggiato moltissimi sughi della Barilla e li ho sempre trovati ottimi, ma non mi aspettavo fosse buona a tal punto! Profumata, morbida e vellutata, con tutto il gusto della mia amata Sicilia 😀 .
In pochi minuti, ho preparato una deliziosa zuppa di lenticchie con salsa all’origano, un piatto semplice e veloce ma anche sano e genuino.
Eccovi la ricetta 🙂

Zuppa di lenticchie con salsa all'origano

Zuppa di lenticchie con salsa all’origano

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di lenticchie già lessate
2 confezioni da 300 gr di Salsa Pronta Origano Barilla
1/2 cipolla
Olio extra vergine di oliva
Sale, peperoncino
Un pizzico di origano per esaltare il profumo della salsa

Preparazione:

Tritare finemente la cipolla.
In una pentola capiente, scaldare un filo d’olio extra vergine di oliva.
Aggiungere la cipolla e lasciare rosolare qualche minuto.
Unire le lenticchie e far insaporire qualche minuto a fiamma vivace.
Abbassare la fiamma ed aggiungere la salsa, allungandola con un bicchiere d’acqua.
Regolare di sale e di pepe e far cuocere a fiamma bassa una decina di minuti.
Servire completando con un filo d’olio a crudo ed una spolverata di origano.
Buon appetito, la vostra zuppa di lenticchie con salsa all’origano è pronta!

 

Precedente Trofie al forno con sugo di salsiccia Successivo Rotolo di patate al forno con speck e funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.