Tortine ricotta e frutta secca

Dicembre è il mese del Natale, ma è anche il mese della frutta secca: almeno qui in Sicilia, non c’è famiglia che non si rispetti senza un bel centrotavola colmo di noci, mandorle, arachidi, pistacchi, semi di zucca…tutti da sgranocchiare mentre si gioca a tombola o a bacarà 🙂
Data l’abbondanza che c’è a casa mia, io mi sbizzarrisco ad utilizzare la frutta secca anche in cucina, sia in versione dolce che salata.
Oggi per esempio ho preparato delle sofficissime tortine ricotta e frutta secca: la ricotta nell’impasto dà morbidezza senza appesantire le tortine con troppi grassi, mentre la granella di frutta secca, lasciata appositamente grossolana, rende la consistenza piacevolmente croccante.
Io le ho gustate semplicemente con zucchero a velo, ma potete anche arricchirle con del miele 😉

Tortine ricotta e frutta secca

Tortine ricotta e frutta secca

Ingredienti per 8-10 tortine o muffin:

3 uova
160 gr di zucchero
180 gr di farina 00
250 gr di ricotta
2 cucchiai di latte
50 gr di frutta secca mista tritata (pistacchi, noci, mandorle, nocciole…)
1 bustina di lievito per dolci
Zucchero a velo per guarnire

Preparazione:

Porre le uova e lo zucchero in una ciotola e lavorare con le fruste finché non risultano chiare e spumose.
Lavorare la ricotta con una forchetta ed aggiungere alle uova.
Sempre continuando a montare con le fruste, aggiungere la farina ed il latte.
Quando l’impasto è liscio ed omogeneo, aggiungere anche il lievito e far amalgamare bene.
Aggiungere la frutta secca e mischiare delicatamente con un cucchiaio di legno.
Mettere i pirottini negli stampi e riempire con l’impasto.
Cuocere in forno preriscaldato in modalità statica a 180° per circa 20 minuti, fin quando la crosticina non risulta leggermente dorata.
Estrarre dal forno, lasciare intiepidire, estrarre dagli stampi, guarnire con zucchero a velo e servire.
Buon appetito!

Le tortine ricotta e frutta secca si conservano in un contenitore ermetico per al massimo 3 giorni.

Tortine ricotta e frutta secca

Tortine ricotta e frutta secca

Precedente Insalata di baccalà con arance e cipollotti Successivo Carote arrosto al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.