Torta salata tricolore

Torta salata tricolore

Non sono una grande appassionata di calcio, ma la nazionale la guardo sempre con piacere. Stasera l’Italia si gioca i quarti di finale contro la Germania (storica nemica calcistica!): se state organizzando un incontro con gli amici per vedere la partita, state certi che una bella cena tricolore sarà più che apprezzata! 😀
So che è sciocco, ma quando sento il nostro inno nazionale mi emoziono sempre, mi viene la pelle d’oca ed a volte mi esce persino la lacrimuccia, hihihi!
La mia idea per stasera è una bella torta salata tricolore, a base di elementi rappresentativi della nostra tradizione culinaria: pomodoro, basilico, mozzarella e ricotta. Sfiziosa ma non troppo pesante, provatela, il successo è garantito!

Torta salata tricolore

Torta salata tricolore

Ingredienti:

250 gr di pasta brisée (consiglio sempre di farla in casa, per la ricetta clicca qui)
400 gr di ricotta
50 gr di pesto (per farlo in casa clicca qui)
Circa 15 pomodorini
100 gr di mozzarella
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 uova
Olio EVO
Sale, pepe

Preparazione:

Dopo aver preparato la brisée, stenderla sottilmente fra due fogli di carta forno e porla in uno stampo per crostate (il mio è di 26 cm) ritagliando l’impasto in eccesso.
Bucherellare il fondo con una forchetta, ricoprire la base di carta forno, cospargere di legumi secchi (ceci o fagioli) e cuocere in forno statico a 180° per 15 minuti.
Nel frattempo, dividere la ricotta in due ciotole.
Aggiungere un cucchiaio di parmigiano grattugiato in ogni ciotola.
In una delle due ciotole, aggiungere anche il pesto, nell’altra un filo d’olio ed un pizzico di sale e di pepe.
Aggiungere anche un uovo ad ognuna delle due metà di ricotta.
Lavorare le due metà di ricotta con una forchetta fino a ridurle a delle creme lisce ed omogenee.
Porre in due sac-à-poche senza beccuccio.
Lavare i pomodorini e tagliarli a metà.
Tagliare la mozzarella a strisce.
Estrarre la base dal forno, togliere la carta forno coi legumi e con le sac-à-poche alternare cerchi concentrici di ricotta bianca e verde.
Posizionare i pomodorini con la parte tagliata rivolta verso l’alto in maniera armonica all’interno della torta salata.
Inserire i pezzi di mozzarella nelle parti bianche della torta salata.
Condire i pomodorini con un pizzico di sale, di pepe ed un filo d’olio.
Rimettere in forno portando la temperatura a 200°.
Per chi ha il forno ventilato, dopo 10 minuti passare da modalità statica a ventilata e far cuocere altri 10 minuti.
Chi ha solamente il forno statico deve considerare circa 25 minuti in totale.
Lasciare intiepidire e gustare!

Cerchi altre idee tricolore? Clicca qui!

Torta salata tricolore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.