Crea sito

Torta cocco e cacao

Torta cocco e cacao

La torta cocco e cacao è una golosa torta perfetta a colazione o a merenda che sfrutta un abbinamento super collaudato e assolutamente vincente, quello del cocco con il cacao, appunto.

Nella mia smania di creare nuove torte da colazione, ho deciso di provare a fare anche questa: oltre ad avere il totale apprezzamento di mio marito e di mia figlia, tutti quelli che sono venuti a farmi visita non hanno saputo dire di no!

La ricetta è molto semplice da preparare, ed il risultato è strepitoso: morbida ma consistente, questa torta fa la gioia di tutta la famiglia! Provatela, e fatemi sapere che ne pensate: sono certa che vi conquisterà!

Se vi va, potete vedere come ho realizzato la torta cocco e cacao in diretta facebook!

Se vi piacciono i dolci al cocco, provate anche il plumcake cocco e cacao, una delizia!

Torta cocco e cacao
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 150 g Zucchero
  • 120 g Farina 00
  • 100 g Fecola di patate
  • 50 g Farina di cocco
  • 30 g Cacao amaro in polvere
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 50 ml Latte
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaio Zucchero a velo (per decorare)

Preparazione

  1. Per prima cosa, montate la panna (lasciatela semimontata, è l’ideale per gli impasti), poi mettetela da parte.

  2. Lavorate le uova con lo zucchero finché non sono chiare e spumose.

  3. Unite la farina 00 e la fecola alle uova, poi aggiungete anche il cacao setacciato.

  4. Aggiungete anche la panna montata, poi continuate facendo amalgamare la farina di cocco, il latte e infine il lievito.

  5. Imburrate e infarinate uno stampo (l’ideale è da 20-22 cm) e riversateci l’impasto.

  6. Cuocete la torta cocco e cacao in forno preriscaldato in modalità statica per 30-35 minuti, poi estraetela e lasciatela raffreddare.

    Togliete delicatamente la torta dallo stampo, guarnitela con farina di cocco e/o zucchero a velo e servite.

    Buon appetito!

Note e consigli:

  • Se messa in un contenitore ermetico, la torta si conserva per 3-4 giorni;
  • Potete sostituire la fecola con lo stesso peso di farina;
  • Con lo stesso impasto potete realizzare una ciambella o dei muffin (che in quanto più piccoli cuoceranno in meno tempo).

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Non perdetevi le mie dirette quotidiane su facebook prima di pranzo!

Iscrivetevi ai miei gruppi facebook “Custodi della cucina siciliana” e “Frittariani”!!!

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.