Spiedini freddi crudo, mozzarella e zucchine

Che estate bizzarra, fa caldissimo e il giorno dopo diluvia, io sono più bianca che mai e sempre indecisa fra piatti freschi o zuppe calde!!!

Scherzi a parte, sono certa che l’estate si sistemerà a breve, quindi non demordo e continuo a proporvi piatti veloci e leggeri, perfetti per il mare!

Oggi vi lascio un’idea semplice e sfiziosa, gli spiedini freddi crudo, mozzarella e zucchine, deliziosi e che si preparano in un batter d’occhio!

Ecco come si fanno…

Spiedini freddi crudo, mozzarella e zucchine
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Prosciutto crudo 100 g
  • Mozzarelline ciliegine 200 g
  • Zucchina 1
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Privare la zucchina delle estremità, tagliare per lungo a metà e poi a fette non troppo sottili.

  2. Arrostire le zucchine in una padella antiaderente su tutti i lati, poi condire con un filo d’olio e un pizzico di sale e pepe.

  3. Condire anche le mozzarelline con un filo d’olio e un pizzico di pepe nero.

  4. Tagliare il prosciutto crudo a strisce un po’ più larghe delle mozzarelline.

  5. Arrotolare una fetta di prosciutto attorno a ogni mozzarellina.

  6. Preparare gli spiedini infilzando, alternandoli, pezzi di zucchine arrosto e rotolini di prosciutto e mozzarella.

    Servire gli spiedini freddi crudo, mozzarella e zucchine su un letto di insalatina condendo con un filo d’olio.

    Buon appetito!

  7. Spiedini freddi crudo, mozzarella e zucchine

Note e consigli:

  • Le noccioline di mozzarella possono essere sostituite dalla mozzarella a cubetti;
  • Il prosciutto crudo si può sostituire con lo speck;
  • Se non si hanno gli stecchi lunghi, si possono anche fare degli stuzzichini monoporzione con un rotolino e un pezzo di zucchina sugli stuzzicadenti;
  • Se non si consumano subito, conservare gli spiedini in frigorifero coprendoli con pellicola trasparente.

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

Precedente Carbonara di zucchine allo zafferano Successivo Pasta risottata alle zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.