San Martino…Mezzogiorno da cuoco!

Lo scorso 11 novembre, ho avuto il piacere di essere invitata dalla mia amica Silvia a una giornata organizzata dal Rotary Club Hybla Heraea Ragusa in collaborazione con Rotary Club Pozzallo Ispica e Associazione Raggio di Sole, formata da ragazzi autistici e dalle loro famiglie, dal titolo “San Martino…Mezzogiorno da cuoco!”.

San Martino...Mezzogiorno da cuoco!

Partendo dal presupposto che la cucina e il cibo sono prima di tutto condivisione, la giornata, che si è svolta nella splendida cornice della Scuola Nosco a Ragusa Ibla, si è aperta con tutti i partecipanti, divisi in coppie, che si sono cimentati in cucina nella creazione di antipasti, primi, secondi e dolci creativi.

San Martino...Mezzogiorno da cuoco!

Io, che sono stata chiamata a fare da “giudice” assieme a Alessandro Iudice, secondo classificato a Junior Bake Off, e Simona Belluardo, Chef del Cernobio, sono arrivata verso le undici, e ho trovato la cucina in grande tumulto: chi sbatteva le uova, chi friggeva, chi preparava le creme, chi leccava i mestoli!

Mi sono allora un po’ divertita a conoscere i ragazzi e a dare qualche consiglio in giro, fino a quando noi giudici siamo stati invitati a uscire dalle cucine per accomodarci e affrontare la fatidica prova assaggio!

San Martino...Mezzogiorno da cuoco!

Ecco la lista dei piatti in gara, in particolare quelli dei ragazzi dell’Associazione:

  • Deborah ha preparato il “Risotto Deborah”, con un sughetto delizioso!
  • Andrea ha preparato la “Pasta di Mamma Rosa”, dal gusto delicato e raffinato.
  • Simone ha preparato le “Lasagne del Cavaliere”, cremose e gustose!
  • Massimo ha preparato delle deliziose “Polpette rustiche” croccanti fuori e morbide dentro.
  • Cristiano ha preparato un golosissimo “Tiramisù modificato” con tanto cioccolato!

San Martino...Mezzogiorno da cuoco!

San Martino...Mezzogiorno da cuoco!

Armati di taccuino, noi giudici abbiamo segretamente espresso le nostre preferenze prima che tutti i presenti potessero assaggiarle.

Poi siamo andati a mangiare tutti assieme, gustando ovviamente quello che tutte le squadre avevano preparato e godendo dell’atmosfera giocosa e rilassata che ha pervaso tutta la giornata.

Alla fine del pranzo, è arrivato poi il momento delle premiazioni!

Noi giudici abbiamo concordato sul fatto che i piatti fossero tutti buoni e saporiti, ma che quello che più di tutti meritava la vittoria è stato un primo, le “Lasagne del cavaliere” di Simone, un ragazzo molto simpatico e socievole, a cui mi sono divertita a insegnare come si fa la besciamella.

Oltre al nostro, ci sono stati altri due premi: il secondo è stato quello della “giuria popolare” che ha poi degustato tutti i piatti, che è stato assegnato alle “polpette di zia Pina”, caratterizzate da un ingrediente segreto che lei non svelerà mai, mentre il terzo premio è stato assegnato dai bambini, che hanno premiato il golosissimo Tiramisù modificato preparato da Cristiano e dalla sua mamma!

San Martino...Mezzogiorno da cuoco!

Fra fotografie, risate e abbracci la giornata si è conclusa e me ne sono tornata a casa, arricchita da questa splendida esperienza e felicissima di aver conosciuto ragazzi splendidi come Deborah, Andrea, Massimo, Cristiano e Simone.

Un ringraziamento particolare va a Silvia, che ha organizzato la giornata alla perfezione e che mi ha coinvolta fin dall’inizio, e un plauso al Rotary Club per le splendide iniziative che organizza nel nostro territorio.

*Se volete devolvere il vostro 5*1000 o fare una donazione all’Associazione Raggio di Sole cliccate qua*

Precedente Treccia di pane al latte ai tre colori Successivo Ricette con il baccalà per Natale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.