Crea sito

Salsiccia e sanapo – ricetta siciliana

Salsiccia e sanapo - ricetta siciliana

Probabilmente, chi è del nord o chi non è mai stato in Sicilia si starà chiedendo: ma che caspita è il sanapo???
Il sanapo, anche detto sanapuni nella provincia di Catania, è la senape selvatica (proprio quella da cui si ottiene la senape, in crema, solo che quella si prepara con i semi 😉 ), che nella mia zona esce spontaneamente in abbondanza. Il sanapo ha un gusto amarognolo ed intenso, e l’abbinamento più amato di questa verdura è proprio con la salsiccia. Io non amo moltissimo le verdure amare, ma mio marito ne va matto, e qualche volta mi piace renderlo felice: dovevate vedere che occhi a cuoricino mi ha fatto quando gli ho servito questo bel piatto di salsiccia e sanapo! E già, è proprio vero, gli uomini bisogna prenderli per la gola, perché con il tempo la bellezza se ne va…ma la fame resta! 😀
Eccovi la ricetta, è davvero semplice!

Salsiccia e sanapo - ricetta siciliana

Salsiccia e sanapo – ricetta siciliana

Ingredienti per 4 persone:

600 gr di salsiccia
1 bel mazzo di sanapo (circa 400 gr)
1 spicchio d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
Peperoncino
Olio Extra Vergine di Oliva
Sale

Preparazione:

Per prima cosa, pulire il sanapo ricavandone le cime e le foglie più tenere.
Lavare bene la verdura per ripulirla dalle impurità.
Sbollentare il sanapo per 3-4 minuti in abbondante acqua salata, poi strizzare bene e tagliare grossolanamente.
Tagliare la salsiccia in 8-12 pezzi.
In una padella, far rosolare lo spicchio d’aglio intero schiacciato con la lama di un coltello, poi aggiungere la salsiccia e fare rosolare su tutti i lati a fiamma viva per qualche minuto.
Sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare.
Aggiungere anche le verdure, coprire, abbassare la fiamma, far cuocere per una decina di minuti per far insaporire anche la salsiccia, regolare di sale e peperoncino a piacere e servire ben calda.
Buon appetito!

Salsiccia e sanapo - ricetta siciliana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.